Microsoft 365 da GoDaddy Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Abilita e aggiungi DKIM al mio dominio per Microsoft 365

L'aggiunta di DKIM (DomainKeys Identified Mail) alle impostazioni DNS firma le tue email in modo che qualsiasi cosa inviata dalla tua organizzazione sia considerata affidabile dai sistemi di posta elettronica ricevuti. È un altro modo per dire ai destinatari che sei davvero tu a inviare i messaggi e non a qualcuno che si spaccia per te. Dovrai creare chiavi DKIM, aggiungere i record al tuo DNS e quindi abilitarlo.

Obbligatorio: devi disporre delle autorizzazioni di amministratore per creare e aggiungere record DKIM alla tua organizzazione. Se necessario, puoi modificare le autorizzazioni di amministratore del tuo utente Microsoft 365 .

Seleziona il link appropriato a seconda che tu abbia Microsoft 365 o Microsoft 365 con Advanced Email Security di Proofpoint. (Se disponi di Advanced Email Security di INKY, seleziona Microsoft 365):

Passaggio 1: crea le tue chiavi DKIM

Innanzitutto, accediamo al tuo portale Defender per generare le tue chiavi DKIM.

  1. Accedi al portale Microsoft 365 Defender . Usa il tuo indirizzo email Microsoft 365 e la tua password (il nome utente e la password GoDaddy non funzionano qui).
  2. Sotto DomainKeys Identified Mail (DKIM) , seleziona il tuo nome di dominio. (Assicurati di selezionare il nome di dominio stesso e non la casella di controllo accanto ad esso). Si aprirà una finestra sul lato più a destra.
    La pagina DKIM con un esempio di nome di dominio evidenziato.
  3. Seleziona Crea chiavi DKIM . Le chiavi verranno generate come record CNAME.
  4. Seleziona Copia . Il nome host e il valore di entrambi i record verranno copiati negli appunti. I record ti serviranno nel passaggio successivo, quindi ti consigliamo di incollarli in un altro documento.

Passaggio 2: aggiungi i record al tuo DNS

Successivamente, aggiungeremo le tue chiavi al tuo DNS come record CNAME. Questi passaggi sono per i domini con DNS gestito da GoDaddy. Se il tuo dominio non è con GoDaddy, dovrai aggiornare i tuoi record con il tuo provider DNS.

  1. Nel tuo browser web, apri una nuova scheda.
  2. Accedi al tuo Portafoglio domini GoDaddy. (Ti serve aiuto per effettuare l'accesso? Trova il tuo nome utente o la tua password.)
  3. In Nome dominio , seleziona il tuo dominio.
  4. Sotto il nome di dominio, seleziona DNS .
  5. Seleziona Aggiungi nuovo record , quindi inserisci i dettagli del primo record:
    • Tipo : Seleziona CNAME .
    • Nome : utilizzando la prima chiave generata nel passaggio 1, inserisci il nome host.
    • Valore : utilizzando la prima chiave generata nel passaggio 1, inserisci il valore.
    • TTL : lascialo come predefinito .
  6. Seleziona Aggiungi altri record .
  7. Ripeti i passaggi per aggiungere il secondo record CNAME.
  8. Seleziona Salva tutti i record .

Entrambi i record verranno salvati nel tuo DNS. La maggior parte delle modifiche DNS diventa effettiva entro un'ora, ma l'aggiornamento globale potrebbe richiedere fino a 48 ore.

Passaggio 3: abilita DKIM

Infine, torneremo al portale Defender per abilitare DKIM per la tua organizzazione.

  1. Accedi al portale Microsoft 365 Defender . Usa il tuo indirizzo email Microsoft 365 e la tua password (il nome utente e la password GoDaddy non funzionano qui).
  2. Sotto DomainKeys Identified Mail (DKIM) , seleziona il tuo nome di dominio. Si aprirà una finestra sul lato più a destra.
  3. Attiva l' opzione Firma messaggi per questo dominio con firme DKIM . Le modifiche verranno salvate.
  4. Seleziona OK .

Se i record DKIM che hai aggiunto sono stati rilevati, il pulsante di attivazione / disattivazione sarà abilitato e il tuo DKIM sarà configurato.

Se i tuoi record DKIM non sono stati rilevati e vedi un errore, controlla di aver inserito correttamente i record CNAME. La propagazione completa dei record può richiedere fino a 48 ore.

Obbligatorio: Microsoft 365 configura automaticamente il DKIM per i domini onmicrosoft.com iniziali (ad esempio, esempio.onmicrosoft.com ). Tuttavia, se hai più di un dominio nella tua organizzazione, ripeti questi passaggi per ogni dominio.
Torna su

Microsoft 365 con sicurezza email avanzata di Proofpoint

Obbligatorio: prima di continuare, contatta le nostre guide GoDaddy in modo che possiamo darti accesso alla sezione Domini di Sicurezza email avanzata. Stiamo lavorando per consentirti di accedere automaticamente in futuro, ma nel frattempo dovrai contattarci.

Passaggio 1: crea la tua chiave DKIM

Accedi alla dashboard di Advanced Email Security per generare la tua chiave DKIM.

  1. Accedi a Advanced Email Security . Usa il tuo indirizzo email Microsoft 365 e la tua password (il nome utente e la password GoDaddy non funzionano qui).
  2. In Amministrazione , seleziona Gestione account e quindi Domini .
  3. Seleziona il tuo dominio, quindiL'icona verticale con tre puntini o puntini di sospensione. Altre opzioni e quindi Configura DKIM . Un menu si aprirà sul lato più a destra dello schermo.
  4. Seleziona Crea nuova chiave di screening DKIM . Verrà generato un valore per il selettore, che viene utilizzato per individuare la chiave pubblica nel DNS. Puoi modificarlo o lasciarlo così com'è.
  5. Seleziona Crea . Vedrai un nome host e un valore elencati.
  6. Accanto a Host e valore , seleziona Copia . Ti serviranno entrambi nel passaggio successivo, quindi ti consigliamo di incollarli in un altro documento.

Passaggio 2: aggiungi il record al tuo DNS

Successivamente, aggiungeremo la chiave come record TXT al tuo DNS. Questi passaggi sono per i domini con DNS gestito da GoDaddy. Se il tuo dominio non è con GoDaddy, dovrai aggiornare i tuoi record con il tuo provider DNS.

  1. Nel tuo browser web, apri una nuova scheda.
  2. Accedi al tuo Portafoglio domini GoDaddy. (Ti serve aiuto per effettuare l'accesso? Trova il tuo nome utente o la tua password.)
  3. In Nome dominio , seleziona il tuo dominio.
  4. Sotto il nome di dominio, seleziona DNS .
  5. Seleziona Aggiungi nuovo record .
  6. Aggiungi il record TXT al tuo DNS.
    • Tipo : Seleziona TXT .
    • Nome : utilizzando la chiave generata nel passaggio 1, inserisci il nome host (deve iniziare con "selettore").
    • Valore : utilizzando la chiave generata nel passaggio 1, inserisci il valore.
    • TTL : lascialo come predefinito .
  7. Seleziona Salva.

Il record verrà salvato nel tuo DNS. La maggior parte delle modifiche DNS diventa effettiva entro un'ora, ma l'aggiornamento globale potrebbe richiedere fino a 48 ore.

Passaggio 3: abilita DKIM

Infine, torneremo a Advanced Email Security da Proofpoint per verificare che il record sia stato aggiunto correttamente.

  1. Torna a Sicurezza email avanzata .
  2. Sul lato più a destra dello schermo, accanto al record DKIM, selezionaL'icona verticale con tre puntini o puntini di sospensione. Altre opzioni , quindi Verifica chiave .

Dopo che la chiave è stata verificata, DKIM sarà abilitato per il tuo dominio.

Torna su

Passaggi correlati

Altre informazioni