Passa al contenuto principale
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

Aiuto

VPS Gen 4 e server dedicati Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Abilita la registrazione PHPMail in Plesk Linux

È possibile isolare uno script che invia PHPMail () utilizzando la funzione di registro della posta incorporata in PHP. Plesk consente di abilitare i registri PHPMail () in base al dominio o per più domini utilizzando la stessa versione di PHP.

Abilita per un singolo dominio

  • Accedi a Plesk .
  • Seleziona Siti web e domini dal menu a sinistra.
  • Seleziona il dominio.
  • Seleziona Impostazioni PHP .
  • Scorri verso il basso e trova la casella con la dicitura Direttive di configurazione aggiuntive . Aggiungi la direttiva per abilitare i registri di posta specificando un percorso assoluto al file di registro e il nome del file:
    mail.log = /var/www/vhosts/coolexample.com/phpmail.log

    Immetti questo valore nella casella Direttive di configurazione aggiuntive e fai clic su Applica . Se si utilizza PHPMail (), verrà creato automaticamente un file di registro.

  • Una volta generato un file di registro, puoi accedere a questo registro dal file manager di Plesk.

    Se disponi dell'accesso SSH, puoi manipolare i dati per trovare gli script comuni utilizzati. Per iniziare, devi abilitare l'accesso come amministratore sul tuo server Gen 3 o Gen 4 (se non lo hai già fatto), connetterti con SSH e passare all'utente root .

    Esegui quanto segue per trovare gli script usando PHPMail ():

    [root@server ~]# cat /var/www/vhosts/coolexample.com/phpmail.log | awk '{print $ 6}' | tagliare -c 2- | uniq -c | cut -f1 -d ':' 1255 /var/www/vhosts/coolexample.com/httpdocs/wp-content/uploads/2020/05/spamscript.php 544 /var/www/vhosts/coolexample.com/httpdocs/wp -contenuto/morespam.php

    Abilita per più domini

    Nota: l' abilitazione di un log PHPMail () per tutti i domini richiede l'uso di SSH. Se non hai familiarità con SSH, usa le istruzioni relative al singolo dominio.

  • Accedi a Plesk .
  • Dalla pagina iniziale di Plesk, fai clic su Strumenti e impostazioni .
  • Seleziona Impostazioni PHP .


  • Seleziona la versione di PHP per la quale desideri generare un registro. Il nostro sito esegue PHP 7.3 come applicazione FPM.

  • Seleziona la scheda che dice php.ini
  • Cerca mail.log nel file php.ini. Rimuovi il ; (punto e virgola) dall'inizio della riga e specifica dove vuoi salvare il log PHP mail (). Usa la directory /tmp del server per evitare problemi di autorizzazione tra i domini.

  • Seleziona OK per salvare.
  • Ora connettiti al tuo server con SSH e passa all'utente root .
  • Successivamente, devi creare il file di registro della posta e assegnargli le autorizzazioni appropriate in modo che tutti gli abbonamenti Plesk possano scrivervi.
    [root@server ~]# tocca /tmp/phpmail.log && chmod 777 /tmp/phpmail.log
  • Dopo aver generato un file di registro, è possibile analizzarlo alla ricerca di script di posta usati di frequente.
    cat /path/to/phpmail.log | awk '{print $ 6}' | tagliare -c 2- | uniq -c | cut -f1 -d ':'

  • Avvertenza: disabilita la registrazione quando hai finito! Se non viene interrotto, la registrazione di PHPMail continuerà a tempo indeterminato e potenzialmente esaurirà lo spazio su disco del server.

    Passaggi correlati

    Altre informazioni

    • I nostri esperti di server possono eseguire questi passaggi a pagamento. Per ulteriori informazioni sui nostri servizi di consulenza avanzata, visita il menu del servizio di consulenza avanzata.