Passa al contenuto principale
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

Aiuto

Microsoft 365 da GoDaddy Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Allontana la mia email Microsoft 365 da GoDaddy

Potrebbe essere necessario rivolgersi direttamente a Microsoft o a un altro Cloud Solution Partner (CSP), ad esempio per aggiungere ulteriori prodotti o funzionalità non incluse nei piani di GoDaddy. Anche se ci dispiace vederti partire, siamo qui per aiutarti a trasferire la tua email al tuo nuovo provider.

Se stai passando direttamente a Microsoft, contatta le nostre Guide GoDaddy per chiedere aiuto.

Seleziona un argomento per passare a quella sezione:

Il processo di trasferimento

Quando vuoi spostare la tua organizzazione email da GoDaddy:

  • Verifica che i tuoi account email siano attivi e che non scadano nei prossimi 5 giorni lavorativi. Durante questo periodo, GoDaddy rimane il tuo provider email.
    • Se stai trasferendo l'archiviazione email a un altro provider, devi prima creare un account con il provider in cui desideri passare e informarlo del trasferimento in sospeso.
  • Contatta una guida GoDaddy per richiedere il trasferimento.
  • Creeremo un ticket per la tua richiesta di trasloco.
  • Entro 10 giorni, invieremo una password temporanea all'indirizzo email registrato per il tuo account GoDaddy. Questa email non può essere un indirizzo email che si sta allontanando da GoDaddy durante questo processo.
  • Nota: potrebbero essere necessari fino a 10 giorni per ricevere la password temporanea, ma potresti riceverla entro 24 ore.

  • Dovrai accedere al tenant esistente presso Microsoft utilizzando la password temporanea che ti abbiamo inviato.
    • La password di tutti gli indirizzi email verrà modificata con la stessa password temporanea.
  • Acquista i piani necessari per continuare il servizio con il nuovo provider. Tieni presente che se acquisti tipi di piano diversi da quelli già presenti nell'organizzazione, dovrai concedere agli utenti una licenza per questi nuovi piani.
    • Quando acquisti le licenze, potresti comunque vedere l'opzione di acquisto da GoDaddy, oltre che da Microsoft.
    • Durante questo periodo, devi acquistare le licenze solo da Microsoft o da un altro rivenditore Microsoft 365.
    • Se la licenza acquistata è diversa dalla licenza originale, dovrai rimuovere la licenza GoDaddy da tale utente prima di assegnare la licenza appena acquistata.
Torna all'inizio

Requisiti per il trasferimento

Prima di spostare il tuo indirizzo email Microsoft 365 da GoDaddy:

  • Devi essere in grado di convalidare il tuo account GoDaddy.
  • L'email associata al tuo account GoDaddy non può essere l'indirizzo email che ti verrà trasferito.
  • I tuoi piani email devono essere attivi e non in uno stato di fatturazione sospesa o non riuscita.
  • Devi essere in grado di specificare cosa sta succedendo al tuo piano di archiviazione, se applicabile.
  • È necessario rivedere le domande relative al trasferimento con una guida GoDaddy .
Torna all'inizio

Sposta le domande

Le nostre guide GoDaddy esaminerà con te quanto segue per prepararti al trasferimento:

  • Il tuo indirizzo email di contatto non fa parte dell'organizzazione in fase di trasferimento?
    • L'indirizzo email nel tuo account GoDaddy deve essere separato dall'organizzazione email che viene trasferita. Reimposteremo le password per gli utenti dell'organizzazione, quindi ti servirà un indirizzo email diverso per accedere ai messaggi che ti invieremo.
  • Stai usando componenti aggiuntivi per l'email?
    • Se sono presenti componenti aggiuntivi per l'email, tali servizi vengono eliminati durante il trasferimento. L’archiviazione email, fornita da Barracuda, è l’eccezione. Se vuoi spostare il tuo archivio, devi informare il tuo nuovo provider di posta elettronica che stai trasferendo l'archiviazione a lui.
    • Nota: GoDaddy trasferirà il tuo archivio al nuovo partner di archiviazione come parte di questo processo. È necessario completare il trasferimento al partner di archiviazione prima che l'organizzazione email possa trasferirsi.

  • Accetti di trasferire l'organizzazione direttamente a Microsoft o a un altro CSP?
    • GoDaddy non avrà più accesso all'organizzazione e non potrà fornire assistenza dopo il trasferimento.
    • I piani e i prezzi disponibili presso Microsoft o un altro CSP potrebbero non corrispondere ai piani e ai prezzi disponibili di GoDaddy.
    • Una volta trasferita, l'organizzazione non può tornare a GoDaddy.
  • Sai che tutte le password devono essere modificate per gli utenti dell'organizzazione?
    • GoDaddy ti fornirà delle password temporanee, che ti verranno comunicate nel ticket che creiamo.
    • Dopo aver modificato le password, tutti gli utenti devono impostare nuove password permanenti. Non puoi più usare la pagina di accesso di GoDaddy per accedere a Microsoft 365.
  • Capisci che dovrai acquistare nuovi piani email per evitare interruzioni del servizio?
    • GoDaddy ti invierà una notifica via email quando dovrai acquistare nuovi piani dal CSP di destinazione e assegnarli agli utenti in base alle necessità. 7 giorni dopo che gli indirizzi sono stati eliminati dal nostro database, GoDaddy rimuoverà i nostri piani dall'organizzazione e terminerà il nostro rapporto con l'organizzazione.
  • Perché vuoi spostare la tua email da GoDaddy?
    • Spiega il motivo per cui hai spostato la tua email da GoDaddy. La tua risposta è facoltativa, ma apprezziamo il tuo feedback in quanto ci aiuta a migliorare le nostre offerte e funzionalità dei prodotti in futuro.
Torna su

Altre informazioni