Passa al contenuto principale
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

Aiuto

Microsoft 365 da GoDaddy Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Che cosa significa il mancato recapito delle email?

Quando un messaggio inviato non può essere consegnato, viene respinto o restituito con un messaggio di errore (denominato anche "respinto") che descrive il motivo della mancata consegna. Leggi questo errore per capire cosa ha causato il problema e come risolverlo.

L'errore di mancato recapito verrà visualizzato nel messaggio ricevuto. Ecco come potrebbe apparire un errore in Outlook, sebbene il tuo messaggio di errore possa avere un aspetto diverso a seconda del provider di posta elettronica che rifiuta il messaggio. L'area delineata in rosso è il motivo dell'errore.
Il tenant ha superato il messaggio di errore della soglia

Motivi comuni per i messaggi email respinti

Rifiutato dal destinatario

Errori che includono : casella di posta non disponibile, non recapitabile, connessione scaduta o messaggi simili.

A volte la persona a cui stai tentando di inviare messaggi non può ricevere email, oppure la sua casella di posta in arrivo o la sua cartella di ricezione potrebbero essere piene. Di solito questo problema si risolve spontaneamente oppure puoi riprovare più tardi. Se qualcuno sta cercando di inviarti un'email e riceve uno di questi errori, potresti dover aggiornare i tuoi record MX .

Come risolvere questo problema :

  • Verifica la presenza di errori nell'indirizzo email del destinatario.
  • Attendi qualche minuto e prova a inviare di nuovo il messaggio.

L'email è stata contrassegnata come spam

Errori che includono messaggi bloccati, negati, accesso negato, contenuti inaccettabili o simili.

La tua email potrebbe essere stata considerata spam da un filtro anti -spam o da un firewall. Puoi verificare se il contenuto della tua email è la causa del blocco inviando un'email di testo semplice senza allegati a un singolo destinatario. Se ricevi quel messaggio di prova, è probabile che il problema riguardi il contenuto dell'email originale.

Se un Internet Service Provider (ISP) sta bloccando la tua email o il tuo indirizzo IP, questo è generalmente temporaneo e la tua email dovrebbe funzionare di nuovo quando il tuo indirizzo non riceverà più reclami di spam. Puoi anche contattare il destinatario per aggiungere la tua email al suo elenco di mittenti attendibili (o elenco consentiti).

Come risolvere questo problema :

  • Assicurati che tutti i collegamenti rimandino a destinazioni valide prive di malware e frodi di phishing.
  • Includi come destinatari solo indirizzi email validi e digitati correttamente.
  • Riduci il numero di destinatari, in particolare i destinatari, a Cc o Ccn.
  • Dai ai destinatari la possibilità di accettare o meno le tue email di marketing. ( Scopri di più sulle migliori pratiche di marketing via email .)
  • Contatta il destinatario e chiedigli di aggiungere il tuo dominio o indirizzo email all'elenco dei mittenti attendibili (denominato anche elenco Consenti).
  • Assicurati che il tuo dominio disponga di record SPF . Se la tua email e il tuo dominio sono con GoDaddy, lo facciamo automaticamente per te.

Nota: se non stai inviando grandi quantità di email e ricevi questo tipo di errore di mancato recapito, il tuo account email potrebbe essere stato compromesso e un malintenzionato potrebbe usarlo per inviare spam dannoso. Segui questi passaggi per sbloccare il tuo account Microsoft 365 . Ti consigliamo inoltre di modificare la password email e di proteggere il tuo account con l' autenticazione a più fattori (MFA).

L'account email del destinatario non esiste

Errori che includono : Casella di posta non trovata, Destinatario non trovato, Casella di posta non valida, Utente sconosciuto o messaggi simili.

L'indirizzo email del destinatario potrebbe non esistere più.

Come risolvere questo problema :

  • Verifica la presenza di errori nell'indirizzo email del destinatario, inclusa la punteggiatura alla fine dell'indirizzo o gli spazi prima o dopo l'indirizzo.
  • Contatta il destinatario usando un metodo diverso per scoprire se ha cambiato il suo indirizzo email.

Passaggio correlato

Altre informazioni