Sicurezza e backup del sito web Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Configura il mio certificato SSL per funzionare con il Web Application Firewall (WAF)

Se disponi di Sicurezza del sito web, forniamo supporto HTTPS al tuo sito web come parte del tuo Web Application Firewall (WAF) . Puoi usare il tuo certificato personalizzato (EV, OV o Wildcard) per sostituire quello fornito con pochi semplici passaggi.

  Obbligatorio: se hai acquistato Sicurezza del sito web dopo il 14 novembre 2023, passa alla nuova procedura.

Nota: se utilizzi WordPress gestito o hosting Linux, crea un ticket di assistenza per la sicurezza del sito web in modo che possiamo aggiungere i file del certificato per te.

  1. Vai alla pagina dei prodotti di GoDaddy.
  2. In Sicurezza e backup del sito web , seleziona Gestisci accanto all'account Sicurezza del sito web che desideri gestire.
  3. In Firewall , seleziona Dettagli .
  4. Seleziona Impostazioni.
  5. Seleziona HTTPS/SSL .
  6. Seleziona Sostituisci certificato .
  7. Fornisci una copia della chiave privata (.key) e del certificato (.crt).
    CSR e chiave privata
  8. Seleziona Salva.

Potrebbero essere necessari fino a 10 minuti dal salvataggio del certificato per l’attivazione dell’SSL sul WAF.

  Obbligatorio: se hai acquistato Sicurezza del sito web dopo il 14 novembre 2023, segui la seguente procedura.

Applica il mio certificato SSL alla configurazione WAF

La versione più recente del Web Application Firewall (WAF) attualmente non consente l’applicazione di certificati SSL personalizzati. Abbiamo ritardato la consegna di alcune funzionalità come questa per concentrarci su altre priorità.

Il tuo WAF/CDN sembra mancare di funzionalità? Ecco cosa devi sapere.

Nota: i piani della suite di sicurezza del sito web con il WAF/CDN aggiornato di Cloudflare non possono essere ripristinati sul WAF/CDN di Sucuri.

Ulteriori informazioni