Passa al contenuto principale
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

Aiuto

WordPress gestito Aiuto

Esegui il backup e il ripristino del mio sito Managed WordPress

Managed WordPress conserva automaticamente i backup dei 30 giorni precedenti, senza che tu debba fare nulla per abilitarli. Per gli account Pro, il plug-in Worker, necessario per i backup da eseguire, viene installato per impostazione predefinita.

Avvertenza: i backup sono disponibili solo per i piani attivi di Managed WordPress. Se il piano è stato rimosso per mancata fatturazione, dovrai ripristinarlo da backup locali o contattare l'assistenza per ulteriori opzioni.

Crea un backup manuale

Anche se ogni giorno viene creato un backup, talvolta occorre eseguire un backup manuale, come quando stai risolvendo un problema con un plug-in, un errore PHP o desideri provare un nuovo tema. Ecco come creare un backup manuale nel piano Managed WordPress.

  1. Vai alla pagina dei prodotti di GoDaddy.
  2. Nella sezione Managed WordPress, seleziona Gestisci tutto.
  3. Accanto al sito di cui vuoi eseguire il backup, dal menu, seleziona Panoramica.
  4. Nel menu in alto, seleziona Backup.
  5. In Backup, seleziona Esegui backup ora.
  6. Puoi rinominare il backup per trovarlo più facilmente in seguito. Il nome predefinito è Backup richiesto dall'utente, sovrascrivilo con quello che preferisci, quindi seleziona Salva.

A seconda delle dimensioni del tuo sito WordPress, la generazione del backup potrebbe richiedere un paio di minuti.

Ripristina il mio sito

I backup dei 30 giorni precedenti per il sito WordPress includono file e database. Puoi scegliere di ripristinare i file, il database o entrambi.

Avvertenza: Tutte le modifiche apportate dopo la data di backup selezionata andranno perse. Ad esempio, se scegli di ripristinare il database, elementi come record di vendita, post e commenti scritti dopo la data di backup selezionata verranno cancellati.
  1. Vai alla pagina dei prodotti di GoDaddy.
  2. Nella sezione Managed WordPress, seleziona Gestisci tutto.
  3. Accanto al sito che vuoi ripristinare, seleziona Panoramica nel menu.
  4. Nel menu in alto, seleziona Backup.
  5. Dal calendario sulla sinistra, seleziona la data del backup da ripristinare. Se sono presenti diversi backup creati in tale giorno, scegline uno da ripristinare.
  6. Seleziona Ripristina e scegli un tipo di backup da ripristinare deselezionando o spuntando la casella di controllo accanto.
    Scegli: Se è accaduto quanto segue:
    File Di recente hai aggiunto, modificato o aggiornato temi/plug-in.
    Di recente hai caricato file tramite SFTP.
    Hai modificato temi/plug-in utilizzando l'editor di WordPress.
    Database Hai cambiato alcune impostazioni e il tuo sito non funziona più.
    Devi ripulire una grande quantità di spam recente.
    Il tuo nome utente/la tua password sono stati modificati a tua insaputa.
    File e database Il tuo sito carica solo una schermata bianca.
    La sicurezza del tuo sito è stata compromessa.
  7. Seleziona Ripristina .

A seconda delle dimensioni del tuo sito WordPress, il completamento del ripristino potrebbe richiedere un paio di minuti.

Altre informazioni