Passa al contenuto principale
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

Aiuto

Siti Web + Marketing Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Informazioni sull'aggiunta di imposte

Non siamo esperti fiscali, ma abbiamo raccolto alcuni termini e situazioni di base riguardanti le imposte in generale che potresti trovare utili.

Nota: queste informazioni non hanno lo scopo di stabilire una relazione o di consigliarti in materia fiscale. È sempre una buona idea consultare un professionista fiscale per saperne di più.

Alcune imposte, come le imposte sulle vendite, l'imposta sul valore aggiunto (IVA) e l'imposta su beni e servizi (GST), si basano sul rapporto o sulla connessione tra il luogo in cui ti trovi, il luogo in cui vendi e ciò che acquistano i tuoi clienti. Questa relazione è chiamata nexus.

  • Pagherai le tasse in base a dove ti trovi, alla tua azienda e ai tuoi dipendenti.
  • Pagherai le imposte in base a dove si trovano i tuoi clienti, che sia lo stesso tuo o diverso da te.
  • Le imposte possono anche essere diverse per diverse categorie di prodotti e servizi. Prodotti fisici, prodotti digitali, cibo, artigianato fatto a mano, case vacanze: tutti potrebbero avere tariffe diverse.
  • Le sedi potrebbero anche avere un limite minimo o una soglia in base al volume delle vendite (denaro raccolto) o al numero di transazioni prima che ti venga richiesto di pagare una tassa lì.

Chi vende di persona ai clienti a livello locale riscuoterà imposte diverse rispetto a chi vende online in un altro stato o provincia. Alcune persone possono persino vendere a clienti in altri paesi.

Nota: poiché esistono numerose varianti che rendono unica ogni situazione, ti consigliamo di trovare un professionista fiscale che lavori con te e le circostanze esatte che si applicano a te e alla tua azienda.

Ti consigliamo inoltre di visitare direttamente il sito web della tua agenzia di riscossione delle imposte per norme fiscali specifiche, come l' Internal Revenue Service (IRS) degli Stati Uniti o uno dei siti fiscali nazionali dell'Unione europea . Molte aree e paesi hanno anche associazioni o alleanze di piccole imprese che forniscono assistenza.

Inizia impostando le tasse . Quando sei pronto a calcolare le imposte, scarica gli ordini del tuo negozio online per visualizzare un elenco di tutte le tue vendite in diversi stati, province e paesi. Quindi puoi scorrere l'elenco e calcolare quanto hai venduto e quante transazioni hai avuto in ciascuna area interessata.

Nota: GoDaddy non presenta né paga le tasse. Dovresti sempre verificare con un'autorità fiscale locale o un commercialista per assicurarti che la tua attività sia configurata correttamente, che addebiti ai tuoi clienti le aliquote fiscali corrette e per assicurarti di presentare e pagare le tasse correttamente.

Passaggi successivi

Altre informazioni