Passa al contenuto principale
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

Aiuto

Hosting Linux (cPanel) Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Password nell'hosting Linux

Potrebbe essere necessario conoscere due o tre password e nomi utente diversi per l'account di hosting Linux. È molto! È decisamente migliore per mantenere il tuo account e il tuo sito web sicuri, ma non così facile da gestire. Ecco alcune cose importanti da sapere su queste password.

La password del tuo account GoDaddy e la password cPanel non sono la stessa cosa

Hai impostato un nome utente e una password GoDaddy quando configuri il tuo account presso di noi e li usi quando accedi al tuo account GoDaddy per accedere alla dashboard del tuo account.

Quando configuriamo il tuo account di hosting Linux (noto anche come "provisioning"), generiamo un nome utente e una password cPanel per consentirci di configurare cPanel per il tuo account. Non puoi modificare il nome utente di cPanel e non ti mostriamo la password per motivi di sicurezza.

Devi cambiare la password di cPanel prima di iniziare a usare il tuo account

Subito dopo aver configurato l'account, è una buona idea cambiare la password del cPanel con qualcosa che conosci prima di iniziare a usare l'account. Ad esempio, se conosci la password, puoi accedere direttamente all'amministratore di cPanel senza passare dalla dashboard del tuo account.

Il nome utente e la password di cPanel sono esattamente gli stessi del nome utente e della password FTP principali

Se intendi utilizzare FTP per spostare i file del sito web nel tuo account , la tua app FTP ti chiederà un nome utente e una password. È qui che puoi usare il nome utente e la password di cPanel: sono la stessa cosa.

Oppure, se il tuo web designer/sviluppatore sta per spostare quei file tramite FTP, devi fornire loro il nome utente e la password per accedere al tuo account. Il modo migliore per farlo è aggiungere un altro utente FTP all'account in modo da poter specificare un nome utente e una password completamente diversi per quell'utente. Quindi puoi fornire quelle credenziali al tuo sviluppatore web anziché le "tue" credenziali.

Il nome utente e la password di WordPress devono essere univoci per WordPress

Indipendentemente dal fatto che tu abbia installato WordPress durante il provisioning o successivamente con Installatron, ti verrà chiesto di specificare un nome utente e una password WordPress. Puoi impostare le stesse credenziali del tuo account o del tuo cPanel ... ma non lo consigliamo. Per proteggere il tuo account e il tuo sito web, il nome utente e la password di WordPress devono essere univoci e non uguali a qualsiasi altro nome utente o password.

Altre informazioni