GoDaddy

ACCORDO PER LE APPLICAZIONI PER IL MARKETING

Ultima revisione: 24 gennaio 2017

LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO CONTRATTO, PERCHÉ CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI SUI DIRITTI LEGALI E I MEZZI DI RICORSO A DISPOSIZIONE DELL'UTENTE.

1. PANORAMICA

Il presente Accordo per le applicazioni di marketing ("Accordo") vincola GoDaddy.com, LLC, a Delaware limited liability company ("GoDaddy") e l'Utente e la sua validità ha effetto a decorrere dalla data di accettazione elettronica. Il presente Accordo stabilisce termini e condizioni dell'uso da parte dell'Utente del servizio Visibilità nei motori di ricerca ("Visibilità nei motori di ricerca") (cui si fa individualmente riferimento come a un "Servizio" o "Servizi") e rappresenta l'accordo completo tra l'Utente e GoDaddy in merito. 

Con l'accettazione elettronica del presente Accordo l'Utente dichiara di aver letto, compreso e accettato come vincolante l'Accordo, unitamente ai nostri Termini di utilizzo universali, qui allegati a titolo di riferimento, nonché le eventuali limitazioni del piano presentate nelle pagine iniziali dei prodotti, anch'esse allegate al presente documento a titolo di riferimento.   

I termini "azienda", "noi" o "nostro" fanno riferimento a GoDaddy, i termini "Utente" o "cliente" faranno riferimento a qualsiasi persona fisica o giuridica che accetti il presente Accordo e/o utilizzi i Servizi. Nessuna parte di questo Accordo potrà costituire un atto di conferimento di diritti o vantaggi a nessuna terza parte.

L'azienda può, a propria esclusiva e assoluta discrezione, cambiare o modificare in qualsiasi momento il presente Accordo e qualsiasi politica o contratto in esso incorporato, nonché i limiti e le restrizioni dei Servizi e tali cambiamenti o modifiche saranno in vigore immediatamente dopo la pubblicazione in questo Sito. L'utilizzo di questo Sito o dei Servizi dopo tali cambiamenti o modifiche costituisce l'accettazione da parte dell'Utente dell'ultima revisione del presente Accordo e delle limitazioni previste per i Servizi. Se l'Utente non accetta come vincolanti l'ultima revisione dell'Accordo e delle limitazioni dei Servizi, non gli è consentito utilizzare (o continuare a utilizzare) il Sito o i Servizi. Occasionalmente, GoDaddy può inviare all'Utente una notifica di cambiamenti o modifiche al presente Accordo tramite email. È pertanto della massima importanza che l'Utente mantenga aggiornare le informazioni sul proprio account acquirente. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la mancata ricezione di una notifica email da parte dell'Utente, qualora il mancato recapito sia dovuto a un indirizzo email non accurato.

2. DESCRIZIONE DEI SERVIZI

L'Azienda offre un'ampia gamma di prodotti nella suite di Applicazioni per il marketing, tra cui Visibilità nei motori di ricerca. Questo prodotto può essere acquistato. L'acquisto e utilizzo di questo prodotto è soggetto ai termini e condizioni generici e a termini e condizioni specifici per ogni prodotto, come stabilito dal presente Accordo.

3. TERMINI GENERALI

Nessuna approvazione. L'Azienda non sostiene le campagne di marketing via email avviate utilizzando le Pagine di destinazione online (secondo quanto definito di seguito), le descrizioni dei servizi contenuti nelle Pagine di destinazione online, le testimonianze contenute nelle Pagine di destinazione online o altri contenuti utente creati tramite Visibilità nei motori di ricerca e declina espressamente qualsiasi responsabilità in merito.

4. DISPOSIZIONI SPECIFICHE DI VISIBILITÀ NEI MOTORI DI RICERCA v1

Requisiti.  Qualsiasi pagina web inviata utilizzando Visibilità nei motori di ricerca v1 (i) deve risolversi in una pagina web attiva e non in un errore DNS, 404 o qualsiasi altro messaggio di errore; (ii) deve essere pubblicamente accessibile senza l'utilizzo di password o altri codici di accesso; (iii) non deve trovarsi in un server sicuro o utilizzare alcuna tecnologia di spider blocking e (iv) deve avere un titolo o una descrizione pertinente al contenuto della pagina.

Nessuna violazione della proprietà intellettuale.  L'Utente dichiara e garantisce che le proprie pagine web non violano i diritti di proprietà intellettuale di terzi. Inoltre l'Utente dichiara e garantisce che l'Azienda e il relativo motore di ricerca e partner di directory (individualmente e collettivamente) dispongono del diritto di visualizzare e distribuire qualsiasi elenco di ricerca generato da Visibilità nei motori di ricerca v1 e di copiare, modificare o alterare gli elenchi di ricerca se necessario per adattarli agli standard dei motori di ricerca.

Limitazioni aggiuntive.  L'Azienda e i relativi motori di ricerca e directory partner si riservano il diritto di rifiutare o eliminare qualsiasi pagina web dall'indice di un motore di ricerca per qualsivoglia motivo. Inoltre, l'Azienda si riserva espressamente il diritto di interrompere l'utilizzo di Visibilità nei motori di ricerca v1 da parte dell'Utente se nota che questi sta utilizzando il Servizio per attività mirate a minare l'accuratezza, la rilevanza, la credibilità o la validità dei risultati dei motori di ricerca, come ad esempio "link farming", "uso di parole chiave in eccesso" o "spamming" (nella modalità in cui tali termini sono solitamente intesi nell'ambito dell'ottimizzazione per i motori di ricerca).

Dichiarazione aggiuntiva di non responsabilità per affermazioni e garanzie.  Oltre alla sezione sulla Dichiarazione di non responsabilità per affermazioni e garanzie contenuta nell'Accordo sui Termini di utilizzo universali, l'Azienda declina espressamente qualsiasi garanzia relativa al livello di successo che l'Utente potrà raggiungere utilizzando Visibilità nei motori di ricerca v1. L'Utente riconosce e accetta che non vi è garanzia di essere indicizzato dai motori di ricerca o di raggiungere un posizionamento significativo nei motori di ricerca.

Recensioni locali.  L'Utente può monitorare le recensioni online della propria attività tramite Visibilità nei motori di ricerca v1. Se l'Utente utilizza lo strumento per le recensioni locali, il suo utilizzo del contenuto fornito dallo strumento è soggetto ai seguenti termini e condizioni:

CityGrid.  L'utilizzo del contenuto concesso in licenza è soggetto ai Termini e condizioni di CityGrid, qui allegati a titolo di riferimento. L'Utente riconosce e accetta che CityGrid possa revocare il contenuto concesso in licenza in qualsiasi momento.

YellowPages.  L'utilizzo da parte dell'Utente del contenuto concesso in licenza è soggetto ai Termini di utilizzo di Yellow Pages Group Co. API, qui allegati a titolo di riferimento.

5. DISPOSIZIONI SPECIFICHE DI VISIBILITÀ NEI MOTORI DI RICERCA

Requisiti.  Per utilizzare Visibilità nei motori di ricerca come prodotto autonomo e pubblicare automaticamente, è necessario che il dominio per il sito web sia registrato con GoDaddy; sono inoltre necessarie le autorizzazioni per modificare i contenuti sul sito web per quel dominio. Per la pubblicazione automatica dei contenuti, l'Utente deve concedere all'Azienda l'autorizzazione ad aggiornare le impostazioni DNS per suo conto per il dominio. Per la pubblicazione manuale, l'Utente deve disporre dell'autorizzazione a modificare contenuti nel dominio.

Per l'utilizzo di Visibilità nei motori di ricerca tramite WordPress gestito, Creazione di siti web o Negozio online, l'Utente deve disporre delle autorizzazioni per modificare i contenuti del sito web.

Inoltre, qualsiasi pagina web inviata dall'Utente durante l'uso di Visibilità nei motori di ricerca deve risolversi in una pagina web attiva e non in un errore DNS, 404 o qualsiasi altro messaggio di errore e deve essere pubblicamente accessibile senza l'utilizzo di password o altri codici di accesso.

Nessuna violazione della proprietà intellettuale.  L'Utente dichiara e garantisce che le proprie pagine web non violano i diritti di proprietà intellettuale di terzi. Inoltre l'Utente dichiara e garantisce che l'Azienda e il relativo motore di ricerca partner (individualmente e collettivamente) dispongono del diritto di visualizzare e distribuire qualsiasi elenco di ricerca generato da Visibilità nei motori di ricerca e di copiare, modificare o alterare gli elenchi di ricerca se necessario per adattarli agli standard dei motori di ricerca.

Limitazioni aggiuntive.  L'Azienda si riserva espressamente il diritto di interrompere l'utilizzo di Visibilità nei motori di ricerca da parte dell'Utente se nota che questi sta utilizzando il Servizio per attività mirate a minare l'accuratezza, la rilevanza, la credibilità o la validità dei risultati dei motori di ricerca, come ad esempio "link farming", "uso di parole chiave in eccesso" o "spamming" (nella modalità in cui tali termini sono solitamente intesi nell'ambito dell'ottimizzazione per i motori di ricerca).

Dichiarazione aggiuntiva di non responsabilità per affermazioni e garanzie.  Oltre alla sezione sulla Dichiarazione di non responsabilità per affermazioni e garanzie contenuta nell'Accordo sui Termini di utilizzo universali, l'Azienda declina espressamente qualsiasi garanzia relativa al livello di successo che l'Utente potrà raggiungere utilizzando Visibilità nei motori di ricerca. L'Utente riconosce e accetta che non vi è garanzia di essere indicizzato dai motori di ricerca o di raggiungere un posizionamento significativo nei motori di ricerca.

6. TITOLI E INTESTAZIONI; ACCORDI INDIPENDENTI; CLAUSOLE SALVATORIE

I titoli e le intestazioni del presente Accordo sono inclusi esclusivamente per fini di praticità e facilità di consultazione e non dovranno essere utilizzati in alcun modo per desumere o interpretare l'Accordo tra le parti in modo diverso da quanto qui stabilito. Ogni disposizione e accordo del presente Accordo sarà interpretato a tutti gli effetti come un patto o un contratto separato e indipendente. Qualora un tribunale di una giurisdizione competente ritenga che una disposizione (o parte di una disposizione) del presente Accordo non sia legale, valida o altrimenti applicabile, le altre disposizioni (o parti di disposizioni) non ne saranno inficiate e resteranno valide e applicabili nella misura massima consentita dalla legge.

7. DEFINIZIONI; CONFLITTI

Il significato dei termini con l'iniziale maiuscola utilizzati, ma non definiti, nel presente Accordo è da intendersi quello a essi attribuito nei Termini di utilizzo universali del contratto di assistenza.  In caso di conflitto tra le disposizioni del presente Accordo e le disposizioni dei Termini di utilizzo universali dell'Accordo di assistenza, prevarranno quelle del presente Accordo.


Revisione: 24.01.2017
Copyright © 2012-2019 GoDaddy.com, LLC Tutti i diritti riservati.