GoDaddy

TERMINI DI UTILIZZO UNIVERSALI DEL SERVIZIO

Ultima revisione: 2 maggio 2019

LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTI TERMINI DI UTILIZZO UNIVERSALI, POICHÉ CONTENGONO IMPORTANTI INFORMAZIONI SU DIRITTI E RIMEDI LEGALI DELL'UTENTE.


1. PANORAMICA


Il presente Accordo sui Termini di utilizzo universali ("Accordo") vincola GoDaddy.com, LLC, a Delaware limited liability company ("GoDaddy") e l'Utente e ha effetto a decorrere dalla data di utilizzo di questo sito web ("Sito") o dalla data di accettazione elettronica. Il presente Accordo stabilisce i termini e le condizioni generali dell'utilizzo del Sito e dei prodotti e servizi acquistati o accessibili tramite questo Sito (singolarmente e collettivamente, i "Servizi"). Gli accordi di servizio e le politiche aggiuntive si applicano a determinati Servizi e si aggiungono (senza sostituirlo) al presente Accordo. In caso di conflitto tra le disposizioni di un accordo di servizio e le dichiarazioni espresse nel presente Accordo, avranno la precedenza le disposizioni dell'accordo di servizio applicabile.

I termini "società", "noi" o "nostro" si riferiscono a GoDaddy. I termini "Utente" o "cliente" faranno riferimento a qualsiasi persona fisica o giuridica che accetti questo Accordo, abbia accesso all'account dell'Utente o si avvalga dei Servizi. Nessuna parte di questo Accordo potrà costituire un atto di conferimento di diritti o vantaggi a nessuna terza parte.


2. VARIAZIONI AL CONTRATTO, SITO O SERVIZI

GoDaddy può, a propria esclusiva e assoluta discrezione, cambiare o modificare il presente Accordo e qualsiasi politica o contratto in esso inclusi, in qualsiasi momento, e tali cambiamenti o modifiche entreranno in vigore immediatamente dopo la pubblicazione in questo Sito. L'utilizzo da parte dell'utente di questo Sito o dei Servizi dopo che sono stati apportati tali cambiamenti o modifiche costituisce accettazione da parte dell'utente dell'ultima revisione del presente Accordo. Se l'utente non accetta come vincolante l'ultima revisione del presente Accordo, non dovrà utilizzare (o continuare a utilizzare) il Sito o i Servizi. Occasionalmente, GoDaddy potrebbe inoltre inviare all'utente una notifica di cambiamenti o modifiche al presente Accordo tramite email. È pertanto molto importante che l'utente mantenga aggiornate le informazioni sul proprio account ("Account"), incluso l'indirizzo email. GoDaddy declina qualsiasi responsabilità per la mancata ricezione di una notifica email da parte dell'utente, nel caso in cui ciò sia dovuto a un indirizzo email non accurato o non aggiornato. Inoltre, GoDaddy può terminare l'utilizzo dei Servizi per l'utente a seguito della violazione di uno qualsiasi dei termini del presente Accordo da parte dell'utente. GoDaddy SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE, CAMBIARE O INTERROMPERE QUALSIASI ASPETTO DI QUESTO SITO O DEI SERVIZI, INCLUSI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, PREZZI E TARIFFE DEGLI STESSI, IN QUALSIASI MOMENTO.


3. IDONEITÀ; AUTORITÀ

Il Sito e i Servizi sono resi disponibili solo agli individui ("Utenti") legittimati a stipulare contratti legalmente vincolanti in base alle leggi in vigore. Utilizzando questo Sito o i Servizi, l'utente dichiara e garantisce di (i) avere almeno diciotto (18) anni, (ii) essere comunque autorizzato a stipulare contratti legalmente vincolanti ai sensi delle leggi in vigore o (iii) non essere persona esclusa dall'acquisto o dalla ricezione dei Servizi somministrati, ai sensi delle leggi statunitensi o di altra giurisdizione applicabile.
Sottoscrivendo il presente Contratto per conto di una società, l'utente afferma e garantisce di avere l'autorità legale necessaria per vincolare tale società ai termini e alle condizioni contenuti nel presente Contratto, nel qual caso i termini "utente", "cliente" faranno riferimento a tale società. Qualora, in seguito all'accettazione elettronica del presente Contratto da parte dell'utente, GoDaddy dovesse scoprire che l'utente non detiene l'autorità legale per vincolare tale società, l'utente sarà personalmente responsabile per gli obblighi contenuti nel presente Contratto, inclusi, a titolo esemplificativo, gli obblighi di pagamento. GoDaddy non sarà responsabile di perdite o danni risultanti dal rispetto da parte di GoDaddy di istruzioni, avvisi, documenti o comunicazioni ritenute da GoDaddy in buona fede come autentiche o provenienti da un rappresentante autorizzato della sua società. Se esiste un ragionevole dubbio sull'autenticità di tali istruzioni, notifiche, documenti o comunicazioni, GoDaddy si riserva il diritto (senza alcun obbligo) di richiedere un'ulteriore autenticazione all'utente. L'utente accetta altresì come vincolanti i termini del presente Contratto per le transazioni sottoscritte dall'utente stesso, da chiunque funga da agente e da chiunque utilizzi l'account o i Servizi, con o senza autorizzazione.


4. ACCOUNT DELL'UTENTE


Per accedere ad alcune funzionalità di questo Sito o ad alcuni Servizi, l'Utente dovrà creare un Account. L'Utente dichiara e garantisce a GoDaddy che tutte le informazioni inviate nel corso della creazione dell'Account sono precise, aggiornate e complete e che terrà aggiornate, precise e complete le informazioni dell'Account. Se GoDaddy ha motivo di ritenere che le informazioni dell'Account siano false, imprecise, scadute o incomplete, GoDaddy si riserva il diritto, a sua unica e assoluta discrezione, di sospendere o annullare l'Account dell'Utente. L'Utente è il solo responsabile dell'attività che avviene nel proprio Account, da lui autorizzata o meno, e deve proteggere le informazioni dell'Account, inclusi, a titolo esemplificativo, il numero cliente/login, la password, i Metodi di pagamento (definiti sotto) e il PIN acquirente. Per motivi di sicurezza, GoDaddy consiglia di cambiare la password e il PIN compratore almeno ogni sei (6) mesi per ogni Account. L'Utente deve notificare immediatamente a GoDaddy ogni violazione della sicurezza o uso non autorizzato dell'Account. GoDaddy non sarà responsabile di alcuna perdita subita dall'Utente a causa di un uso non autorizzato dell'Account. L'Utente, tuttavia, potrà essere responsabile di qualsiasi perdita subita da GoDaddy o da altri per via dell'Account, causata dall'Utente, da una persona autorizzata o da una persona non autorizzata.


5. REGOLE GENERALI DI CONDOTTA

L'Utente riconosce e accetta che:

  1. L'utilizzo da parte dell'Utente di questo Sito e dei Servizi, inclusi i contenuti inviati, dovrà essere conforme al presente Contratto, a qualsivoglia contratto di servizio o politica applicabile ai Servizi e a tutte le leggi, normative e regolamentazioni locali, statali, nazionali e internazionali vigenti.
  2. L'Utente non raccoglierà (né consentirà a nessun altro di raccogliere) i Contenuti dell'Utente (definiti sotto) o informazioni non pubbliche o che consentono l'identificazione personale su nessun altro Utente o nessun'altra persona fisica o giuridica senza il loro previo esplicito consenso scritto.
  3. L'Utente non utilizzerà questo Sito o i Servizi in modo da (secondo quanto stabilito da GoDaddy a propria unica e assoluta discrezione):
    • Promuovere o incoraggiare attività illegali o perpetrare operazioni illegali;
    • Promuovere, incoraggiare o dedicarsi a pornografia infantile o sfruttamento di minori;
    • Promuovere, incoraggiare o dedicarsi a terrorismo o violenza contro persone, animali o proprietà;
    • Promuovere, incoraggiare o eseguire attività di invio di spam o altre email di massa non richieste oppure di hacking o violazione di computer o di reti;
    • Violare il Ryan Haight Online Pharmacy Consumer Protection Act del 2008 o altre normative analoghe o promuovere, incoraggiare o mettere in atto la vendita o la distribuzione di farmaci da ricetta senza una ricetta valida;
    • Violare il Fight Online Sex Trafficking Act del 2017 o regolamenti similari o promuovere o agevolare la prostituzione e/o lo sfruttamento sessuale;
    • Violare i diritti di proprietà intellettuale di un altro Utente o di qualsiasi altra persona fisica o giuridica;
    • Violare la privacy o i diritti di divulgazione di un altro Utente o di qualsiasi altra persona fisica o giuridica o infrangere gli obblighi di riservatezza nei confronti di un altro Utente o di qualsiasi altra persona fisica o giuridica;
    • Interferire con il funzionamento di questo Sito o dei Servizi disponibili nel Sito;
    • Inserire o installare virus, worm, bug, trojan horse o altri codici, file o programmi progettati per, o in grado di, interrompere, danneggiare o limitare la funzionalità di software o hardware;
    • Contenere un linguaggio falso o ingannevole o dichiarazioni infondate o comparative, relativamente ai servizi di GoDaddy o GoDaddy.
  4. L'Utente non dovrà copiare o distribuire con nessun mezzo alcuna parte di questo Sito o dei Servizi, se non esplicitamente autorizzato da GoDaddy.
  5. L'Utente non è autorizzato a modificare alcuna parte del presente Sito o dei Servizi disponibili nel Sito, né alcuna delle tecnologie correlate.
  6. L'Utente non accederà ai Contenuti di GoDaddy (come definito di seguito) o ai Contenuti dell'Utente con nessun'altra tecnologia o mezzo se non questo stesso Sito o nel modo stabilito da GoDaddy.
  7. L'Utente accetta di eseguire il backup di tutti i Contenuti Utente in modo da potervi accedere e utilizzarli quando è necessario. GoDaddy non garantisce di effettuare il backup di tutti gli Account o i Contenuti Utente e l'Utente accetta il rischio di perdere i contenuti, completamente o in parte.
  8. L'Utente non rivenderà o fornirà Servizi a scopo commerciale, incluse le tecnologie correlate di GoDaddy, senza il previo consenso esplicito scritto di GoDaddy.
  9. L'Utente accetta di non eludere, disabilitare o interferire altrimenti con le funzionalità relative alla sicurezza di questo Sito o dei Servizi disponibili in questo Sito (incluse, a titolo esemplificativo, le funzionalità che impediscono o limitano l'utilizzo o la copia dei Contenuti di GoDaddy o dei Contenuti dell'Utente) o di applicare limitazioni all'utilizzo di questo Sito o dei Servizi disponibili in questo Sito, dei Contenuti di GoDaddy o dei Contenuti dell'Utente ivi disponibili.
  10. L'Utente accetta di fornire, quando richiesto, un documento di identità con foto e/o il numero di identificazione aziendale rilasciati dalle autorità competenti per la verifica dell'identità.
  11. L'Utente è informato che GoDaddy può, di tanto in tanto, contattarlo per avere informazioni sul suo account e che, relativamente allo scopo di tali chiamate, l'Utente non ha alcuna aspettativa ragionevole di privacy durante le dette chiamate; ivi l'Utente concede a tutti gli effetti il permesso, a propria ed esclusiva discrezione, di registrare interamente tali chiamate a prescindere dal fatto che GoDaddy chieda all'Utente durante una determinata chiamata il consenso a registrarla. L'Utente riconosce e accetta altresì che, nella misura consentita dalla legge in vigore, tali registrazioni possano essere inviate come prova nei procedimenti legali in cui GoDaddy è parte. Inoltre, fornendo il proprio numero di telefono o il numero cellulare, l'Utente acconsente a ricevere telefonate con finalità promozionali da o per conto di GoDaddy che potrebbero provenire da un sistema automatizzato e/o utilizzare una voce artificiale o preregistrata. L'Utente è consapevole che il suo consenso non rappresenti una condizione per l'acquisto di beni o servizi da GoDaddy. Se fornisci il tuo numero di dispositivo mobile, acconsenti a ricevere messaggi di testo con finalità commerciali da o per conto di GoDaddy da un sistema telefonico automatizzato. L'Utente è consapevole che il suo consenso non rappresenti una condizione per l'acquisto di beni o servizi da GoDaddy. Potrebbero essere applicate le tariffe relative al servizio SMS e dati previste dal proprio piano.
  12. In via non limitativa di qualsiasi diritto stabilito altrove nel presente Accordo, GoDaddy si riserva espressamente il diritto di negare, annullare, terminare, sospendere o limitare l’accesso futuro al presente Sito o a uno qualsiasi dei Servizi (incluso, a titolo esemplificativo, il diritto di annullare o trasferire qualsiasi registrazione del nome di dominio) per qualsiasi Utente (i) il cui account o accesso ai Servizi era stato precedentemente terminato o sospeso a causa della violazione del presente Accordo o di qualsiasi altro contratto o politica di GoDaddy o (ii) che è altrimenti implicato o è stato implicato in attività inappropriate o illegali durante l'utilizzo del Sito o dei Servizi (secondo quanto stabilito da GoDaddy a propria unica e assoluta discrezione).


6. PROTEZIONE DEI DATI DELL'UTENTE

GoDaddy offers certain hosted Services available to you that may involve the submission, collection and/or use of personally identifying or identifiable information about you and your own customers (“Your Data”) in the course of your use of these Services (“Covered Services”). Your Data, for the purpose of this Section, excludes any User Content. GoDaddy’s Data Processing Addendum (“DPA”), which is hereby incorporated by reference and applicable to Covered Services, is meant to provide you contractual assurance that we have robust mechanisms to ensure the transfer of Your Data, including transfers of Your Data from the EEA to the Covered Services, meets with compliance under applicable data privacy laws.

For the purposes of the DPA and the Standard Contractual Clauses attached to the DPA (when and as applicable), you (and your applicable affiliates) are considered the Data Controller/Data Exporter, and your acceptance of the terms of service governing Covered Services at the time of purchase of any Covered Services will also be treated as your acknowledgement and acceptance of the DPA and its appendices (including the Standard Contractual Clauses and its appendices, as applicable). If you wish to print, sign and return a physical copy of the DPA, please send an email request to privacy@GoDaddy.com.

Covered Services, as defined in this Section and in the DPA, include hosted services that are subject to the terms and conditions of the following Agreements: (1) Domain Name Registration, (2) Email Marketing Services, (3) Website Builder, (4) Hosting, (5) Online Bookkeeping, (6) Online Store/Quick Shopping Cart, and (7) Smartline.


7. CONTENUTI DELL'UTENTE

Alcune funzionalità del presente Sito o dei Servizi, inclusi quei Servizi ospitati su , potrebbero consentire agli utenti di visualizzare, pubblicare, condividere, archiviare o gestire (a) idee, opinioni, suggerimenti o consigli tramite post nei forum, contenuti inviati in relazione a un concorso, recensioni o consigli sui prodotti o attività ("GoDaddyMateriale inviato dall'Utente") o (b) contenuti letterari, artistici, musicali o di altro genere, inclusi, in via esemplificativa, foto e video (insieme al Materiale inviato dall'Utente, "Contenuti dell'Utente"). I Contenuti dell'Utente includono tutti i contenuti inviati tramite l'Account. Postando o pubblicando Contenuti dell'Utente su questo Sito o nei Servizi o tramite essi, l'Utente dichiara e garantisce a GoDaddy (i) di possedere tutti i diritti necessari per la distribuzione dei Contenuti dell'Utente tramite questo Sito o tramite i Servizi, poiché ne è l'autore e ha quindi diritto a distribuirlo oppure poiché in possesso di appropriati diritti di distribuzione, licenze, consensi e/o autorizzazioni all'uso ottenuti per iscritto dal detentore del copyright o altro proprietario dei Contenuti dell'Utente, e (ii) che i Contenuti dell'Utente non violano i diritti di eventuali terzi. L'Utente è il solo responsabile di tutti i Contenuti utente, anche di quelli inviati tramite il proprio Account, nonché delle conseguenze di e dei requisiti per la loro distribuzione.

Materiale inviato dall'Utente. l'Utente accetta che le sue proposte siano assolutamente volontarie e non determinino una relazione confidenziale né obblighino GoDaddy a considerare tale Materiale come riservato o segreto; che GoDaddy non abbia obblighi, espliciti o impliciti, di sviluppare o utilizzare il Materiale; che all'Utente o ad altri non sia dovuto alcun compenso per l'uso intenzionale o non intenzionale del Materiale; che GoDaddy possa già stare operando su tali contenuti o contenuti simili, possa già essere a conoscenza di tali contenuti da altre fonti, possa voler sviluppare tali contenuti (o simili) per proprio conto o possa aver intrapreso o intraprendere altre azioni.

GoDaddy sarà proprietario dei diritti esclusivi (inclusi tutti i diritti di proprietà intellettuale e altri diritti proprietari) sulle Proposte dell'Utente pubblicate su questo Sito e avrà il diritto di utilizzare e divulgare senza limitazioni le Proposte dell'Utente pubblicate su questo Sito per qualsiasi scopo, commerciale o altro, senza riconoscimenti o compensi per l'Utente o nessun altro.

Contenuti utente diversi dal Materiale inviato dall'Utente. Inviando o pubblicando Contenuti dell'Utente in questo Sito o tramite i Servizi, l'Utente autorizza GoDaddy a utilizzare la proprietà intellettuale e altri diritti di proprietà relativamente ai Contenuti dell'Utente, al fine di consentire l'inserimento e l'utilizzo dei Contenuti dell'Utente secondo le modalità previste da questo Sito e dal presente Contratto. Con il presente l'Utente concede a GoDaddy una licenza valida in tutto il mondo, non esclusiva, a titolo gratuito, cedibile in sublicenza (su più livelli) e trasferibile per l'utilizzo, la riproduzione, la distribuzione, la preparazione di materiale correlato, la combinazione con altro materiale, la visualizzazione e l'esecuzione dei Contenuti dell'Utente in relazione al presente Sito, ai Servizi e all'attività di GoDaddy (e delle affiliate di GoDaddy) incluse, a titolo esemplificativo, la promozione e la ridistribuzione, completamente o in parte, del presente Sito in qualsiasi formato multimediale e tramite qualsiasi canale multimediale senza limitazioni di alcun tipo e senza obbligo di pagamento o altre considerazioni di alcun tipo, autorizzazioni o notifiche, all'Utente o a terzi. l'Utente concede inoltre a ogni Utente del Sito una licenza non esclusiva per l'accesso ai Contenuti dell'Utente (ad eccezione dei Contenuti dell'Utente designati come "privati" o "protetti da password") tramite il Sito e per l'utilizzo, la riproduzione, la distribuzione, la preparazione di materiale correlato, la combinazione con altro materiale, la visualizzazione e l'esecuzione dei Contenuti dell'Utente in base a quanto consentito tramite le funzionalità di questo Sito e ai sensi del presente Contratto. La suddetta licenza concessa dall'Utente per i Contenuti utente termina entro un intervallo di tempo ragionevole, dal punto di vista commerciale, dopo la rimozione o l'eliminazione dei Contenuti utente dal Sito. l'Utente comprende e accetta, tuttavia, che GoDaddy possa conservare (ma non distribuire, visualizzare o eseguire) copie sul server dei Contenuti dell'Utente che sono stati rimossi o eliminati. Le suddette licenze concesse dall'Utente per i Contenuti dell'Utente sono perpetue e irrevocabili. Nonostante qualunque disposizione contraria contenuta nel presente documento, GoDaddy non utilizzerà i Contenuti dell'Utente che sono stati designati come privati o protetti da password dall'Utente allo scopo di promuovere questo Sito o l'attività di GoDaddy (o delle affiliate di GoDaddy). Se l'Utente dispone di un sito web o di altri contenuti ospitati da GoDaddy, deterrà tutta la proprietà o i diritti di licenza sui Contenuti dell'Utente.


8. DISPONIBILITÀ DI SITO WEB/SERVIZI


Subordinatamente ai termini e alle condizione del presente Contratto e alle nostre altre politiche e procedure, impiegheremo ogni ragionevole sforzo per tentare di fornire questo Sito e i Servizi ventiquattro (24) ore al giorno e sette (7) giorni alla settimana. L'Utente riconosce e accetta che questo Sito potrebbe di tanto in tanto non essere accessibile o funzionante per qualsiasi motivo, inclusi, in via esemplificativa, malfunzionamenti di apparecchiature; manutenzione periodica, riparazioni o sostituzioni occasionalmente da noi eseguite; oppure cause al di fuori del ragionevole nostro controllo o non ragionevolmente prevedibili, inclusi, in via esemplificativa, interruzione delle telecomunicazioni o dei collegamenti di trasmissione digitale, attacchi di rete ostili, congestione di rete o altri guasti. L'Utente riconosce e accetta che noi non abbiamo alcun controllo sulla disponibilità di questo Sito o dei Servizi continuamente o ininterrottamente e che non si assume alcuna responsabilità in merito nei confronti dell'Utente o di una qualunque terza parte.


9. CREDITI PER PRODOTTI

Nel caso in cui all'Utente venga fornito un credito per un prodotto ("Credito") come rimborso per l'acquisto di un prodotto specifico o gratuitamente con l'acquisto di un altro prodotto ("Prodotto acquistato"), l'Utente riconosce e accetta che tale Credito sarà valido solo per un (1) anno, sarà disponibile solo con un acquisto valido e potrà essere annullato nel caso in cui il prodotto acquistato venga eliminato, annullato, trasferito o non rinnovato. Il Credito scadrà dopo un (1) anno dalla data dell'acquisto del Prodotto acquistato, se non viene riscattato. Nel caso in cui il Credito venga riscattato, dopo il periodo di sottoscrizione iniziale, il prodotto verrà automaticamente rinnovato al prezzo in vigore in quel momento fino a quando non verrà annullato. Per annullare il rinnovo automatico del prodotto, visita il tuo Account oppure contatta l'Assistenza clienti. Se il prodotto che hai acquistato include un nome di dominio gratuito, annullando il Prodotto acquistato, dall'importo del rimborso verrà dedotto il prezzo di listino del nome di dominio. Il prezzo di listino è il prezzo del nome di dominio indicato nel sito web di GoDaddy e non è soggetto ad alcuno sconto, promozione o altra riduzione di prezzo. Per i Crediti emessi gratuitamente con un altro Prodotto acquistato, l'Utente riconosce e accetta che sia nostro diritto sostituire il Credito con un prodotto simile, a nostra esclusiva discrezione.


10. MONITORAGGIO DEI CONTENUTI; POLITICA DI TERMINAZIONE DELL'ACCOUNT


GoDaddy in genere non controlla preventivamente i Contenuti dell'Utente (pubblicati su un sito web ospitato da GoDaddy o pubblicati su questo Sito). Tuttavia, GoDaddy si riserva il diritto (senza che sia un obbligo) di farlo e di decidere se una porzione dei Contenuti utente sia appropriata e/o conforme al presente Contratto. GoDaddy può rimuovere qualsiasi porzione dei Contenuti utente (sia pubblicati su un sito ospitato da GoDaddy sia su questo Sito) e/o impedire l'accesso Utente al Sito o ai Servizi disponibili su di esso per la pubblicazione di materiale in violazione con il presente Contratto o per altre violazioni del Contratto (secondo quanto determinato da GoDaddy a sua esclusiva e assoluta discrezione), in qualsiasi momento e senza preventiva notifica. GoDaddy potrebbe inoltre impedire l'accesso Utente a questo Sito o ai Servizi disponibili su di esso qualora GoDaddy abbia ragione di credere che l'Utente sia un plurirecidivo. Se GoDaddy impedisse l'accesso al Sito o ai relativi Servizi, GoDaddy potrà, a propria esclusiva e assoluta discrezione, rimuovere e distruggere qualsiasi dato e file archiviato sui suoi server.


11. SERVIZI SOSPESI; POLITICA DI FINE DEL CICLO DI VITA

GoDaddy si riserva il diritto di interrompere l'offerta o la fornitura di qualsiasi Servizio in qualsiasi momento, per qualunque motivo o senza motivo e senza preavviso. Sebbene GoDaddy faccia il possibile per prolungare al massimo la durata del ciclo di vita di tutti i Servizi offerti, talvolta un Servizio può essere sospeso oppure raggiungere la fine del suo ciclo di vita ("Fine del ciclo di vita"). In tal caso, il prodotto o il servizio in questione non sarà più supportato da GoDaddy in alcun modo, a partire dalla data di Fine del ciclo di vita.

Avviso e migrazione. Nel caso in cui qualsiasi Servizio offerto abbia raggiunto o stia per raggiungere la Fine del ciclo di vita, cercheremo di inviare un avviso almeno trenta giorni prima della data di Fine del ciclo di vita. È responsabilità dell'Utente svolgere tutte le operazioni necessarie per sostituire il Servizio, eseguendo la migrazione a un nuovo Servizio prima della data di Fine del ciclo di vita oppure smettendo completamente di usare tale Servizio prima della data di Fine del ciclo di vita. In entrambi i casi, GoDaddy offrirà un Servizio simile verso cui eseguire la migrazione per il periodo rimanente dell'abbonamento, un credito per il negozio calcolato in modo proporzionale o un rimborso proporzionale, che verrà determinato da GoDaddy a sua esclusiva e assoluta discrezione. GoDaddy può, anche senza avvertire l'Utente, effettuare la migrazione alla versione più aggiornata del Servizio in abbonamento, qualora disponibile. L'Utente accetta di assumersi tutta la responsabilità per qualsiasi perdita o danno derivante da tale migrazione.

_Assenza di responsabilità. _ GoDaddy non sarà responsabile nei confronti dell'Utente o di terzi per qualsiasi modifica, sospensione o interruzione di qualsiasi Servizio offerto o per il quale viene fornito supporto per l'accesso.


12. SERVIZI BETA


Di volta in volta, GoDaddy potrà offrire nuovi Servizi (servizi in anteprima limitati o nuove funzionalità per i Servizi esistenti) in una versione provvisoria. I nuovi Servizi, le nuove funzionalità per i Servizi esistenti o i servizi in anteprima limitati saranno indicati, singolarmente e collettivamente, come "Servizi beta". Se l'utente sceglie di utilizzare i Servizi beta, l'utilizzo dei Servizi beta è soggetto ai seguenti termini e condizioni: (i) l'Utente riconosce e accetta che i Servizi beta sono versioni provvisorie e possono non funzionare correttamente; (ii) l'Utente riconosce e accetta che l'utilizzo dei Servizi beta può esporlo a rischi imprevisti di errori operativi; (iii) poiché i Servizi beta vengono forniti così come sono, sconsigliamo di utilizzarli negli ambienti di produzione o cruciali; (iv) GoDaddy si riserva il diritto di modificare, cambiare o sospendere qualsiasi aspetto dei Servizi beta in qualsiasi momento; (v) le versioni per la commercializzazione dei Servizi beta possono cambiare radicalmente e i programmi che utilizzano o eseguono i Servizi beta possono non funzionare con le versioni per la commercializzazione o con le versioni successive; (vi) GoDaddy può limitare la disponibilità del tempo dedicato dal servizio clienti all'assistenza per i Servizi beta; (vii) l'utente riconosce e accetta di fornire feedback immediato sulla propria esperienza con i Servizi beta nel modo da noi ragionevolmente richiesto, incluse le informazioni necessarie per consentirci di duplicare gli errori o i problemi riscontrati. L'utente riconosce e accetta che noi possiamo utilizzare il feedback per qualsiasi scopo, incluso lo sviluppo di prodotti. Su nostra richiesta, l'utente dovrà fornire commenti che potranno essere utilizzati pubblicamente per il materiale per la stampa e di marketing. La proprietà intellettuale insita nel feedback dell'utente o derivante dall'utilizzo dei Servizi beta sarà di proprietà esclusiva di GoDaddy; (viii) l'Utente riconosce e accetta che tutte le informazioni relative all'utilizzo dei Servizi beta, incluse l'esperienza con e le opinioni relative ai Servizi beta, sono confidenziali e non possono essere divulgate a terzi o utilizzate per uno scopo diverso dalla comunicazione di feedback a GoDaddy; (ix) i Servizi beta sono forniti "così come sono", "come disponibili" e "con tutti i difetti". Nella misura massima consentita dalla legge, GoDaddy non riconosce alcuna garanzia, di legge, esplicita o implicita, relativa ai Servizi beta, incluse, a titolo esemplificativo, le garanzie implicite di titolarità, commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non violazione dei diritti altrui.


13. QUOTE E PAGAMENTI

L'utente accetta che sul suo Metodo di pagamento possano comparire addebiti provenienti dalle nostre società affiliate. Se, durante l'acquisto, è stato rilevato che l'elaborazione del pagamento è in corso negli Stati Uniti, la transazione verrà elaborata daGoDaddy.com, LLC; se è stato rilevato che l'elaborazione del pagamento è in corso in Canada, la transazione verrà elaborata da GoDaddy Domains Canada, Inc.; se è stato rilevato che l'elaborazione del pagamento è in corso nel Regno Unito, la transazione verrà elaborata da GoDaddy Europe, Ltd.; se è stato rilevato che l'elaborazione del pagamento è in corso in India, la transazione verrà elaborata da GoDaddy India Domains and Hosting Services India Pvt Ltd. Se durante l'acquisto, è stato rilevato che l'elaborazione del pagamento è in corso in un paese non indicato in precedenza, la transazione potrà essere completata da un ente nel paese comunicato affiliato al nostro service provider per i pagamenti e soggetta alle disposizioni della nostra Politica sulla privacy.

(A) CONDIZIONI GENERALI, INCLUSI I TERMINI DI RINNOVO AUTOMATICO

Pagamento dovuto al momento dell'ordine; non rimborsabilità. L'utente accetta di corrispondere tutti gli importi dovuti per i Servizi al momento dell'ordine. Tutti gli importi non sono rimborsabili, salvo ove diversamente specificato nella Politica di rimborso.

Modifiche ai prezzi. GoDaddy si riserva esplicitamente il diritto di modificare i propri prezzi e le proprie quote in qualsiasi momento e tali modifiche verranno pubblicate online sul Sito e diventeranno effettive immediatamente senza necessità di inviare altre notifiche all'utente. Se l'utente ha acquistato o registrato i Servizi per un periodo espresso in mesi o anni, le variazioni di prezzo e delle quote diventeranno effettive quando i Servizi in questione saranno prossimi al rinnovo, come ulteriormente indicato di seguito.

Tipi di pagamento. Salvo nella misura vietata in qualsiasi contratto specifico di un prodotto, l'utente potrà pagare i Servizi con uno dei seguenti "Metodi di pagamento": (i) carta di credito valida, (ii) Servizi prepagati Good As Gold (definiti di seguito); (iii) assegno elettronico del conto corrente personale o aziendale, come appropriato (e come definito di seguito); (iv) PayPal, (v) opzione per pagamenti internazionali (come definito di seguito) o (vi) saldi dei crediti per il negozio, se applicabile (e come definito di seguito), ciascuno con un "Metodo di pagamento". La funzione "Express Checkout" invia automaticamente un ordine per il Servizio in questione e addebita l'importo sul Metodo di pagamento predefinito registrato per l'account dell'utente. La conferma di tale ordine verrà inviata all'indirizzo email registrato in archivio per l'Account dell'utente. Il Metodo di pagamento in archivio deve essere mantenuto valido se esistono Servizi attivi per l'Account dell'utente. Inoltre, l'utente accetta che la località di elaborazione del pagamento può variare per qualsiasi ragione, incluso il Metodo di pagamento o la valuta scelta o eventuali modifiche o aggiornamenti al Metodo di pagamento.

Emissione di rimborso. L'utente accetta che, se vengono emessi rimborsi accreditandoli secondo il Metodo di pagamento, l'emissione da parte di GoDaddy di una ricevuta di rimborso costituisce solo la conferma che GoDaddy ha emesso il rimborso accreditandolo secondo il Metodo di pagamento addebitato al momento della vendita originale e che GoDaddy non ha alcun controllo sul momento in cui il rimborso verrà applicato al saldo disponibile del Metodo di pagamento. L'utente riconosce e accetta inoltre che il provider di pagamento e/o la singola banca emittente associata al Metodo di pagamento stabilisce e regola gli intervalli di tempo per la registrazione del rimborso e che tali intervalli di tempo per la registrazione del rimborso possono essere compresi tra cinque (5) giorni lavorativi e un ciclo di fatturazione completo o più.

Se viene emesso un rimborso tramite il Metodo di pagamento e il provider di pagamento dell'utente, il sistema di elaborazione dei pagamenti o la singola banca emittente associata al Metodo di pagamento impone dei limiti sui rimborsi, inclusi, in via esemplificativa, limiti di tempo per il rimborso o un numero massimo di rimborsi consentiti, GoDaddy, a propria esclusiva e assoluta discrezione, si riserva il diritto di emettere il rimborso (i) sotto forma di credito per il negozio; (ii) tramite emissione di un assegno GoDaddy che verrà inviato all'indirizzo postale associato all'Account dell'utente; (iii) sotto forma di bonifico bancario, in talune giurisdizioni, laddove il sistema di elaborazione dei pagamenti associato non sia in grado di effettuare il rimborso sul Metodo di pagamento. GoDaddy ha inoltre il diritto di offrire un credito per il negozio ai clienti che desiderino il rimborso, anche se non sono previste limitazioni per i rimborsi imposti dal Metodo di pagamento.

Data di fatturazione mensile. Se l'utente riceve una fattura mensile, la data di fatturazione mensile corrisponderà alla data del mese in cui l'utente ha acquistato i Servizi, a meno che tale data non cada dopo il 28 del mese, nel qual caso la data di fatturazione corrisponderà al 28 di ogni mese.

Termini di rinnovo automatico. Fatta eccezione per quanto stabilito dalle leggi in vigore, GoDaddy non conserva copie cartacee o elettroniche di mandato, ordine permanente o moduli di istruzioni permanenti e/o di consensi sottoscritti relativi all'utilizzo dei nostri servizi di rinnovo automatico da parte dell'utente, pertanto non siamo in grado di fornire tali documenti su richiesta. L'utente potrà consultare o modificare le impostazioni per il rinnovo automatico in qualsiasi momento accedendo al proprio account GoDaddy.

PER GARANTIRE CHE L'UTENTE NON SUBISCA ALCUNA INTERRUZIONE O PERDITA DEI SERVIZI, TUTTI I SERVIZI OFFRONO UN'OPZIONE DI RINNOVO AUTOMATICO. AD ECCEZIONE DELLE RAGIONI DESCRITTE DI SEGUITO IN QUESTA SEZIONE, SERVIZI SI RINNOVANO SU BASE AUTOMATICA ALLA DATA DI SCADENZA DEL TERMINE ATTUALE PER UN PERIODO DI RINNOVO EQUIVALENTE A QUELLO DEL SERVIZIO PIÙ RECENTE, AD ECCEZIONE DEI NOMI DI DOMINIO CHE POSSONO ESSERE RINNOVATI PER IL PERIODO DI SERVIZIO ORIGINARIO. AD ESEMPIO, SE L'ULTIMO PERIODO DI VALIDITÀ DEL SERVIZIO EQUIVALE A UN ANNO, IL PERIODO DI RINNOVO SARÀ ANCH'ESSO DELLA DURATA DI UN ANNO. TUTTAVIA, IN CASO DI MANCATO RINNOVO CON IL METODO DI PAGAMENTO INDICATO, GoDaddy PUÒ RINNOVARE IL SERVIZIO APPLICABILE PER UN PERIODO INFERIORE RISPETTO A QUELLO DELL'ABBONAMENTO ORIGINALE, PER FARE IN MODO CHE LA TRANSAZIONE VADA A BUON FINE.

SE L'UTENTE NON DISATTIVA IL RINNOVO AUOTOMATICO, GoDaddy RINNOVERÀ AUTOMATICAMENTE IL SERVIZIO INTERESSATO QUANDO RILEVA LA NECESSITÀ DI RINNOVO E ACQUISIRÀ IL PAGAMENTO TRAMITE IL METODO DI PAGAMENTO REGISTRATO DALL'UTENTE NEL SUO ACCOUNT O TRAMITE IL METODO DI PAGAMENTO DI RISERVA NOTO A GoDaddy. DURANTE IL RINNOVO AUTOMATICO DEI SERVIZI, GoDaddy PROVERÀ PRIMA DI TUTTO AD ADDEBITARE IL PAGAMENTO SUL METODO DI PAGAMENTO ASSOCIATO AL SERVIZIO NELL'ACCOUNT DELL'UTENTE. NEL CASO IN CUI GoDaddy NON RIUSCISSE AD ADDEBITARE L'IMPORTO SU TALE METODO DI PAGAMENTO, TENTERÀ DI ADDEBITARLO SUL METODO DI PAGAMENTO INDICATO COME DI RISERVA NELL'ACCOUNT DELL'UTENTE. I RINNOVI VERRANNO ADDEBITATI ALLE TARIFFE GoDaddy IN VIGORE AL MOMENTO CHE L'UTENTE ACCETTA POSSANO ESSERE SUPERIORI O INFERIORI ALLE TARIFFE CORRISPOSTE PER IL PERIODO INIZIALE DEL SERVIZIO. PER VISUALIZZARE LE IMPOSTAZIONI DI RINNOVO APPLICABILI ALL'UTENTE E AI SERVIZI DELL'UTENTE, QUESTI DOVRÀ SEMPLICEMENTE ACCEDERE A GESTIONE DELL'ACCOUNT DAL PRESENTE SITO E SEGUIRE I PASSAGGI INDICATI QUI. PER NON RINNOVARE AUTOMATICAMENTE I SERVIZI, È POSSIBILE ANNULLARE LA RELATIVA OPZIONE, NEL QUAL CASO I SERVIZI VERRANNO TERMINATI ALLA SCADENZA DEL TERMINE ATTUALE, SE L'UTENTE NON PROCEDE AL RINNOVO MANUALE PRIMA DI TALE DATA. IN ALTRE PAROLE, QUALORA L'UTENTE SCEGLIESSE DI DISDIRE IL PRODOTTO E NON RINNOVASSE MANUALMENTE I SERVIZI PRIMA DELLA SCADENZA, L'UTENTE POTREBBE SUBIRE L'INTERRUZIONE O LA PERDITA DEI SERVIZI E GoDaddy NON SARÀ RESPONSABILE NEI CONFRONTI DELL'UTENTE O DI TERZI IN MERITO A CIÒ.

INOLTRE, GoDaddy POTRÀ PRENDERE PARTE A "PROGRAMMI DI FATTURAZIONE PERIODICA" O "SERVIZI DI AGGIORNAMENTO ACCOUNT" SUPPORTATI DAL PROVIDER DELLA CARTA DI CREDITO (E FONDAMENTALMENTE DIPENDENTI DALLA PARTECIPAZIONE DELLA BANCA DELL'UTENTE). IN CASO DI MANCATO ADDEBITO SUL METODO DI PAGAMENTO REGISTRATO, IL CIRCUITO DELLA CARTA DI CREDITO (O LA BANCA) DELL'UTENTE PUÒ INFORMARCI DI EVENTUALI AGGIORNAMENTI RELATIVI AL NUMERO DI CARTA E/O ALLA DATA DI SCADENZA O PUÒ PROCEDERE ALL'ADDEBITO SULLA NUOVA CARTA PER NOSTRO CONTO SENZA PREVIA NOTIFICA A NOI. IN BASE AI REQUISITI DEI PROGRAMMI CON FATTURAZIONE PERIODICA, QUALORA VENGA A NOI NOTIFICATO UN AGGIORNAMENTO DEL NUMERO DELLA CARTA DI CREDITO E/O DELLA SUA DATA DI SCADENZA, GoDaddy AGGIORNERÀ AUTOMATICAMENTE IL PROFILO DI PAGAMENTO DELL'UTENTE PER SUO CONTO. GoDaddy NON GARANTISCE IN ALCUN MODO CHE RICHIEDERÀ O RICEVERÀ INFORMAZIONI AGGIORNATE SULLA CARTA DI CREDITO DEGLI UTENTI. L'UTENTE RICONOSCE E ACCETTA DI ESSERE L'UNICO RESPONSABILE DI MODIFICARE E GESTIRE LE IMPOSTAZIONI DELL'ACCOUNT, INCLUSO, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, (I) LA CANCELLAZIONE DI PRODOTTI E (II) LA VERIFICA CHE I METODI DI PAGAMENTO ASSOCIATI SIANO AGGIORNATI E VALIDI. INOLTRE, L'UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE UN'INADEMPIENZA IN TAL SENSO POTRÀ COMPORTARE L'INTERRUZIONE O LA PERDITA DEI SERVIZI E GoDaddy NON POTRÀ ESSERE RITENUTO RESPONSABILE A QUESTO PROPOSITO NEI CONFRONTI DELL'UTENTE O TERZI IN MERITO A CIÒ.

Se per qualsivoglia ragione GoDaddy non sia in grado di addebitare l'intero importo dovuto sul Metodo di pagamento dell'utente o qualora GoDaddy riceva notifica di storni, controversie sul pagamento o gli venga addebitata una penale per qualsiasi onere precedentemente addebitato sul Metodo di pagamento dell'utente, l'utente accetta che GoDaddy possa intraprendere qualsiasi misura consentita dalle leggi per ottenere il pagamento, incluse, a titolo esemplificativo, cancellazione immediata senza avvertire l'utente di qualsiasi nome di dominio o Servizio registrato o rinnovato per conto dell'utente. GoDaddy si riserva inoltre il diritto di addebitare all'utente oneri "amministrativi" ragionevoli per (i) attività eseguite da GoDaddy non incluse nel normale ambito dei Servizi, (ii) tempi e/o costi aggiuntivi sostenuti da GoDaddy per l'erogazione dei Servizi e/o (iii) la mancata conformità dell'utente al presente Contratto (secondo quanto determinato da GoDaddy a sua assoluta discrezione). Le situazioni tipiche di spese amministrative o quote di elaborazione includono, a titolo esemplificativo, (i) problemi di assistenza al cliente che richiedono tempo o attenzione aggiuntiva da parte del personale; (ii) azioni dell'UDRP (Uniform Domain-Name Dispute Resolution Policy) relative ai nomi di dominio dell'utente e/o controversie che richiedono servizi contabili o legali, siano essi eseguiti da personale di GoDaddy o da ditte esterne ingaggiate da GoDaddy; (iii) recupero di tutti i costi e le spese, incluso il costo dei Servizi, sostenuti da GoDaddy in conseguenza di rifiuti di addebito o altre controversie sui pagamenti sollevate dall'utente, dalla sua banca o dal sistema di elaborazione del Metodo di pagamento. Tali spese amministrative o oneri di elaborazione verranno fatturate con il Metodo di pagamento registrato dall'utente presso GoDaddy.

GoDaddy può mettere a disposizione i listini per i prodotti in diverse valute. La transazione verrà elaborata nella Valuta selezionata e il prezzo visualizzato durante la procedura di checkout corrisponderà all'importo realmente inviato per il pagamento. Per determinati Metodi di pagamento, l'istituto emittente del Metodo di pagamento può addebitare all'utente una quota di transazione estera o altri oneri, che possono essere aggiunti all'importo finale risultante nell'estratto conto o su un importo separato. Per ulteriori dettagli, rivolgersi all'istituto che ha emesso il Metodo di pagamento. Inoltre, indipendentemente dalla valuta selezionata, l'utente riconosce e accetta che gli possano venire addebitate IVA, imposta sui beni e servizi ("GST", Goods and Services Tax) o altre imposte e/o tasse locali, a seconda della banca e/o del paese indicato nella sezione dell'indirizzo di fatturazione.

(B) POLITICA DEI RIMBORSI

I prodotti e i servizi che possono essere oggetto di rimborsi sono descritti qui ("Politica dei rimborsi").

(C) SERVIZI PREPAGATI GOOD AS GOLD

Dettagli sui servizi. Utilizzando i Servizi prepagati Good As Gold, l'utente può trasferire fondi a GoDaddy per finanziare l'account dei Servizi prepagati Good As Gold ("Account Good As Gold"). L'utente potrà quindi utilizzare l'Account Good As Gold per acquistare i Servizi. L'utente può trasferire fondi sul proprio Account Good As Gold tramite bonifico bancario.

L'utente accetta che i fondi trasferiti all'account Good As Gold saranno trattenuti da GoDaddy e non daranno diritto all'accumulo o al pagamento di interessi a vantaggio dell'utente. Nella misura in cui dovessero accumularsi interessi, l'utente accetta che GoDaddy avrà il diritto di ricevere e trattenere tali eventuali importi a copertura dei costi associati ai Servizi prepagati Good As Gold.

L'utente accetta che tutte le transazioni che utilizzano i Servizi prepagati Good As Gold saranno effettuate in USD.

I fondi iniziali dell'Account Good As Gold non devono essere inferiori a $ 1'000.00 dollari USA.

Tutti i pagamenti devono corrispondere all'importo completo richiesto al momento dell'acquisto.

Dettagli sui bonifici bancari. I bonifici possono essere effettuati in valuta estera per finanziare l'account Good As Gold dell'utente, tuttavia la normale valuta del conto bancario Wild West Domains è il dollaro USA. I bonifici in valuta estera saranno automaticamente convertiti e depositati in dollari USA. Si noti che possono essere applicate commissioni di cambio.

L'utente è responsabile di tutte le spese per i bonifici, sia in entrata che in uscita, associate all'Account Good As Gold. I bonifici non USA possono essere soggetti a commissioni da parte della banca dell'utente, delle banche intermediarie o della banca di GoDaddy. Tali commissioni possono ridurre l'importo della somma ricevuta dalla banca di GoDaddy e successivamente versata sull'Account Good As Gold dell'utente. L'utente autorizza esplicitamente GoDaddy(i) a decurtare dall'Account Good As Gold l'importo delle commissioni per il bonifico sostenute da GoDaddy per ricevere i fondi dell'utente; e/o (ii) ad addebitare una quota di servizio di venti dollari ($ 20.00), "Quota di servizio", in relazione alla chiusura dell'Account Good As Gold. Tutte le quote sono soggette a modifica in qualsiasi momento e tali modifiche verranno pubblicate online e diventeranno effettive immediatamente senza necessità di inviare altre notifiche all'utente.

L'utente può verificare in qualsiasi momento i fondi rimanenti nell'Account Good As Gold accedendo all'Account o al carrello. Nel caso l’utente decida di chiudere l’Account Good As Gold (o nel caso GoDaddy scelga di chiudere l’Account Good As Gold dell’utente perché quest’ultimo ha violato un obbligo ai sensi del Contratto per il servizio Good As Gold), il saldo dell’Account Good As Gold verrà rimborsato, al netto della quota di servizio.

Ulteriori fondi potranno essere aggiunti all'Account Good As Gold dell'Utente in qualsiasi momento.

Utilizzo dei Servizi prepagati Good As Gold da parte dell'utente. I fondi dell'Account Good As Gold dell'utente possono essere utilizzati solo tramite il processo di acquisto GoDaddy sul sito web di GoDaddy. Non è possibile effettuare acquisti se, al momento dell'acquisto, nell'Account Good As Gold dell'utente non sono disponibili fondi sufficienti a coprire l'intero importo dell'acquisto, incluse eventuali imposte correlate stabilite qui o in altri contratti pertinenti.

(D) PAGAMENTO CON ASSEGNO (PAGAMENTO ELETTRONICO)

Utilizzando l'opzione di pagamento con assegno di GoDaddy ("Pagamento con assegno"), l'utente può acquistare i servizi GoDaddy con un assegno elettronico (di un conto corrente personale o aziendale, come appropriato). In riferimento a questo, l'utente accetta che un service provider di assegni di terze parti, Certegy Check Services, Inc. ("Service provider per gli assegni") addebiti sul Conto corrente dell'utente l'importo completo dell'acquisto, che non è rimborsabile. Il Service provider per gli assegni avvierà un trasferimento elettronico di fondi ("EFT") o creerà un assegno circolare, che verrà presentato alla banca o all'istituzione finanziaria dell'utente per il pagamento tramite Conto corrente. Il Conto corrente deve trovarsi presso un'istituzione finanziaria negli Stati Uniti e il pagamento va effettuato in dollari statunitensi.

È responsabilità dell'utente mantenere sempre aggiornato e coperto il proprio conto corrente. L'utente accetta che (i) Service provider per gli assegni o GoDaddy si riserva il diritto di rifiutare una transazione per qualsiasi motivo (inclusi, in via esemplificativa, i pagamenti che non vanno a buon fine perché il conto corrente dell'utente non esiste più o non dispone di fondi disponibili/sufficienti) e (ii) in tal caso né il Service provider per gli assegni né GoDaddy potranno essere ritenuti responsabili a questo proposito nei confronti dell'utente o terzi in merito a ciò. Se per qualsiasi motivo il Service provider per gli assegni non è in grado di prelevare l'intero importo dovuto per i Servizi, l'utente accetta che il Service provider per gli assegni e GoDaddy possano intraprendere tutte le azioni legali disponibili al fine di ottenere il pagamento (più le commissioni applicabili). GoDaddy non è responsabile delle azioni dei Service provider per gli assegni. Se il bonifico o l'assegno circolare vengono restituiti non pagati, l'utente accetta di corrispondere un addebito di servizio in base alle tariffe consentite dalla legge di ciascuno stato degli Stati Uniti. Un articolo della guida che illustra il Service provider per gli assegni e gli oneri di servizio cui si fa riferimento in precedenza è disponibile qui. Queste tariffe potranno essere addebitate dal conto corrente dell'utente tramite bonifico o assegno bancario. Tutte le tariffe sono in dollari statunitensi.

GoDaddy e i relativi service provider, inclusi, a titolo esemplificativo, il Service provider per gli assegni e Complete Payment Recovery Services, Inc., possono inviare all'utente avvisi tramite, a titolo esemplificativo, email, posta ordinaria, SMS, MMS, messaggi di testo, pubblicazioni sui servizi o altri mezzi ragionevoli ora noti o sviluppati in seguito. Tali avvisi potrebbero non essere ricevuti in caso di violazione dei presenti termini di servizio per accesso ai servizi secondo modalità non autorizzate. L'accettazione dei presenti termini di servizio da parte dell'utente costituisce l'accettazione del fatto che si ritiene che l'utente abbia ricevuto ogni avviso recapitato in caso di accesso ai servizi tramite modalità autorizzate. La mancata ricezione di tali avvisi per qualsiasi ragione non giustificherà alcun pagamento né altri obblighi nei confronti di GoDaddy e il Service provider per gli assegni. L'utente inoltre autorizza espressamente GoDaddy e i relativi service provider, inclusi, a titolo esemplificativo, il Service provider per gli assegni e Complete Payment Recovery Services, Inc., e le relative società affiliate, a contattare l'utente tramite sistemi automatici, messaggi preregistrati o altri metodi via cellulare o email. L'utente inoltre accetta che gli indirizzi email forniti non sono condivisi, utilizzati da altri e non per uso lavorativo.

(E) OPZIONI PER PAGAMENTI INTERNAZIONALI

GoDaddy offre numerose opzioni alternative per pagamenti internazionali tramite diversi provider di servizi di pagamento internazionali (IPP, International Payment Provider). Nel caso in cui l'utente scelga un IPP, dichiara di aver già accettato tutti i contratti di servizio del cliente dell'IPP applicabili prima del completamento della transazione con GoDaddy. Inoltre, l'utente accetta di consentire all'IPP di addebitare l'intero importo dell'acquisto sul conto o sul metodo di pagamento selezionato, collettivamente "Fonti di finanziamento". L'utente accetta altresì che l'IPP selezionato addebiti alle Fonti di finanziamento, se applicabile, una "Quota di conversione del tasso di cambio", nonché altre imposte o quote applicabili al contratto dell'utente con l'IPP (collettivamente "Imposte IPP"). L'utente comprende e accetta che le Imposte IPP sono soggette a modifica in qualsiasi momento a discrezione dell'IPP e senza preavviso all'utente da parte di GoDaddy.

È responsabilità dell'utente mantenere sempre aggiornate e coperte le sue Fonti di finanziamento. L'utente accetta che (i) l'IPP o GoDaddy si riserva il diritto di rifiutare una transazione per qualsiasi ragione e che (ii) né l'IPP né GoDaddy saranno responsabili nei confronti dell'utente o terzi in merito a ciò. L'utente riconosce che GoDaddy non tenterà di fornire i Servizi acquistati finché GoDaddy riceverà conferma del pagamento dall'IPP tramite il sistema di elaborazione dei pagamenti associato. L'utente riconosce che potrà intercorrere un intervallo di alcune ore o giorni tra la conferma di un ordine e la conferma del pagamento da parte dell'IPP tramite il sistema di elaborazione dei pagamenti associato. Se GoDaddy non riceve conferma del pagamento dall'IPP tramite il sistema di elaborazione dei pagamenti associato entro trenta (30) giorni dalla conferma dell'ordine, l'ordine potrà essere annullato e in tal caso l'utente dovrà avviare nuovamente il processo di acquisto. Nel caso in cui l'utente desideri annullare il pagamento per una transazione in sospeso, potrà annullare l'ordine tramite l'account GoDaddy. I pagamenti ricevuti per gli ordini annullati in precedenza verranno automaticamente rimborsati al Metodo di pagamento originale, se possibile.

Se, quando GoDaddy riceve la conferma del pagamento dall'IPP (tramite il sistema di elaborazione dei pagamenti associato), (i) i Servizi (inclusi i nomi di dominio) non sono più disponibili per l'acquisto; o (ii) un ordine in sospeso è stato annullato nei i nostri sistemi; o (iii) la conferma del pagamento non corrisponde all'importo in dollari dell'ordine in sospeso e pertanto i fondi per l'acquisto sono eccessivi o insufficienti, GoDaddy potrà automaticamente emettere un rimborso parziale (in caso di fondi eccessivi) o un rimborso completo (in caso di fondi insufficienti) per la Fonte di finanziamento dell'utente. Se l'IPP (o il sistema di elaborazione dei pagamenti associato) impone limitazioni di qualsiasi tipo sui rimborsi, GoDaddy si riserva il diritto di emettere i rimborsi per un saldo dei crediti per il negozio o bonifico bancario, laddove l'elaboratore dei pagamenti non sia in grado di rimborsare la somma sul Metodo di pagamento selezionato. Se l'utente riceve un rimborso completo, dovrà iniziare nuovamente il processo di acquisto. L'utente accetta che l'IPP si riserva il diritto di non rimborsare le imposte IPP associate a una transazione rimborsata. Di conseguenza, se non diversamente specificato, i rimborsi emessi da GoDaddy saranno al netto delle imposte IPP.

GoDaddy mette a disposizione l'addebito diretto SEPA ("Sistema SEPA") come metodo di pagamento per i clienti residenti in Germania. Qualora l'utente scelga il Sistema SEPA come metodo di pagamento, egli autorizza GoDaddy e Adyen, il nostro service provider di pagamento, a inviare istruzioni al proprio istituto bancario perché addebiti gli importi sul conto dell'utente. Accettando i presenti termini, l'utente concede il mandato a GoDaddy perché riscuota tutti gli oneri applicabili derivanti dal presente Contratto. L'autorizzazione si applica anche a qualsiasi nuovo conto bancario utilizzato dall'utente per effettuare acquisti su GoDaddy. Invieremo una notifica all'utente in merito alla data della riscossione mediante addebito diretto entro un periodo di tempo ragionevole ("notifica preventiva"). Tale notifica preventiva verrà inviata all'utente tramite email almeno un (1) giorno lavorativo prima della riscossione del pagamento. L'utente è responsabile di assicurarsi che i fondi sul proprio conto corrente siano sufficienti a coprire qualsiasi pagamento mediate addebito diretto. L'utente inoltre accetta di indennizzare GoDaddy per eventuali perdite derivanti dalla revoca dei pagamenti a favore di GoDaddy da parte del proprio istituto bancario per qualsiasi ragione.

(F) SALDO DEI CREDITI PER IL NEGOZIO

Qualora sull'Account sia presente un saldo di crediti per il negozio: (1) l'utente potrà applicare qualsiasi saldo dei crediti disponibile agli acquisti futuri effettuati con l'Account; e (2) l'utente autorizza GoDaddy ad applicare qualsiasi saldo dei crediti disponibile alle spese amministrative insolute, storni o altri oneri collegati all'Account dell'utente. Qualora GoDaddy non riesca ad addebitare il costo associato a un determinato Servizio sul Metodo di pagamento prestabilito o sul Metodo di pagamento di riserva durante l'elaborazione dei rinnovi del Servizio, GoDaddy potrà utilizzare eventuale saldo di crediti per il negozio, se i fondi disponibili sono sufficienti a coprire l'intera transazione. A prescindere dall'importo del credito per il negozio disponibile nell'account dell'utente, GoDaddy non è responsabile della perdita di prodotti derivante dall'impossibilità di riscuotere i fondi tramite i metodi di pagamento o il credito per il negozio. I crediti per il negozio saranno applicati sulla base della valuta selezionata nel carrello al momento dell'acquisto (o rinnovo). Se l'utente dispone di più di un credito per il negozio, i crediti saranno elaborati in base all'età del credito, applicando per primo il credito per il negozio più vecchio. Se sono necessari altri fondi per completare l'acquisto o il rinnovo, i crediti in una valuta non selezionata saranno convertiti utilizzando il tasso di cambio giornaliero di GoDaddy sulla base dell'età del credito (dal più vecchio al più nuovo) finché (i) vengono allocati fondi sufficienti per completare la transazione o (ii) non rimane saldo disponibile nell'account dell'utente. L'utente accetta che al momento della conversione, GoDaddy può inoltre imporre oneri amministrativi aggiuntivi.

L'utente può verificare in qualsiasi momento il saldo di crediti per il negozio disponibile tramite il suo Account o il sito web di GoDaddy. L'utente riconosce che i saldi dei crediti per il negozio sono non trasferibili, possono essere utilizzati solo nell'Account in cui sono stati acquisiti e possono scadere. I crediti per il negozio gratuiti scadranno due anni dopo l'emissione. Nel caso in cui GoDaddy ne chiuda l'Account, l'utente riconosce e accetta di rinunciare al rimanente saldo dei crediti per il negozio disponibile.

L'utente accetta inoltre che i fondi disponibili nel saldo dei crediti per il negozio saranno trattenuti da GoDaddy e non daranno diritto all'accumulo o al pagamento di interessi per conto dell'utente. Nella misura in cui dovessero accumularsi interessi, l'utente accetta che GoDaddy avrà il diritto di ricevere e trattenere tali eventuali importi a copertura dei costi associati a supporto della funzionalità del saldo dei crediti per il negozio.

(G) ACQUISTI DI NOMI DI DOMINIO SCADUTI

Per i nomi di dominio scaduti acquistati tramite il proprio account, l'utente accetta di essere responsabile del pagamento entro quarantotto (48) ore dal termine dell'asta per l'importo dell'offerta che si è aggiudicata l'asta più la quota di rinnovo per un (1) anno (dalla fine del periodo di registrazione precedente del nome di dominio), più la quota ICANN, se applicabile. In caso contrario, verrà effettuato l'addebito tramite qualsiasi metodo di pagamento valido associato all'account, il terzo giorno successivo alla chiusura dell'asta. Se non è possibile riscuotere il pagamento, l'utente può perdere il diritto di acquistare il nome di dominio.


14. ULTERIORE RISERVA DI DIRITTI

GoDaddy si riserva espressamente il diritto di negare, annullare, risolvere, sospendere, bloccare o modificare l'accesso a (o il controllo di) tutti gli Account o i Servizi (incluso il diritto di annullare o trasferire le registrazioni dei nomi di dominio) per qualsiasi motivo (secondo quanto determinato da GoDaddy, a sua esclusiva e assoluta discrezione), inclusi, in via esemplificativa ma non esaustiva, i seguenti: (i) per correggere errori commessi da GoDaddy nell'erogazione dei Servizi (inclusa la registrazione dei nomi di dominio), (ii) per proteggere l'integrità e la stabilità di, e per correggere gli errori commessi da, qualsiasi registro di nomi di dominio o registrar, (iii) per fornire assistenza nelle attività di rilevamento e prevenzione di frodi e abusi, (iv) per ottemperare a ordinanze di tribunale nei confronti dell'Utente e/o del suo nome di dominio o del suo sito web e a leggi, normative e regolamentazioni locali, statali, nazionali e internazionali vigenti, (v) per ottemperare alle richieste di applicazione della legge, inclusi i mandati di comparizione, (vi) per ottemperare a procedimenti di risoluzione di controversie, (vii) per difendere azioni o provvedimenti legali indipendentemente dal fatto che tali azioni o provvedimenti legali siano riconosciuti come fondati o infondati, (viii) per evitare qualsiasi responsabilità civile o penale per GoDaddy, i suoi funzionari, direttori, dipendenti e agenti, oltre che per gli affiliati di GoDaddy, inclusi, in via esemplificativa ma non esaustiva, i casi in cui l'Utente abbia citato in giudizio o minacciato di citare in giudizio GoDaddy, (ix) per rispondere a un elevato numero di reclami legati in qualsiasi modo all'Account, al nome di dominio dell'Utente o ai contenuti presenti sul suo sito che potrebbero danneggiare l'attività, le operazioni, la reputazione o gli azionisti di GoDaddy.

GoDaddy si riserva espressamente il diritto di esaminare ogni Account per verificare che l’utilizzo dello spazio e della larghezza di banda non sia eccessivo e di chiudere o applicare quote aggiuntive agli Account che superano i livelli consentiti.

GoDaddy si riserva espressamente il diritto di annullare, senza previa notifica, tutti i Servizi in cui, a esclusiva discrezione di GoDaddy, l’utente stia offendendo o minacciando GoDaddy e/o i dipendenti di GoDaddy.

GoDaddy Contenuti. Fatta eccezione per i Contenuti dell'Utente, i contenuti di questo Sito e dei Servizi, inclusi, a titolo esemplificativo, testo, software, script, codice sorgente, API, grafica, foto, suoni, musica, video e funzionalità interattive e i marchi, i marchi di servizio e i logo in essi contenuti (“Contenuti di GoDaddy“), sono di proprietà di o concessi in licenza a GoDaddy a tempo indeterminato e sono soggetti a tutela del copyright, del marchio e/o del brevetto negli Stati Uniti e nei paesi esteri e ad altri diritti di proprietà intellettuale ai sensi delle leggi degli Stati Uniti e straniere. I contenuti di GoDaddy vengono forniti all'Utente "così come sono", "come disponibili" e "con tutti i difetti", a scopo informativo ed esclusivamente per uso personale e non commerciale e non possono essere scaricati, copiati, riprodotti, distribuiti, trasferiti, trasmessi, visualizzati, venduti, concessi in licenza o altrimenti sfruttati per qualsiasi scopo senza previo esplicito consenso scritto di GoDaddy. Nessun diritto o licenza tutelata da copyright, marchio, brevetto o altro diritto proprietario o licenza è concesso dal presente Contratto. GoDaddy si riserva tutti i diritti non esplicitamente concessi nei e per i Contenuti di GoDaddy, il presente Sito e i Servizi e il presente Contratto non trasferisce la proprietà di alcuno di tali diritti.


15. DIVIETO DI SPAM; LIQUIDAZIONE DEI DANNI


Divieto di spam. Non tolleriamo la trasmissione di spam. Monitor jumbo tutto il traffico verso e da i nostri server Web per avere indicazioni relative allo spamming e gestisce un centro reclami per l'abuso di spam, in cui registrare le accuse di abuso di spam. I clienti sospettati di utilizzare i nostri prodotti e servizi per inviare spam vengono sottoposti a indagine approfondita. Se determiniamo che sussiste un problema di spam, prenderà i provvedimenti necessari per risolvere la situazione.

Per spam si intende l'invio di email commerciali non richieste, di email di massa non richieste o di fax non richiesti, ovvero messaggi email o fax inviati ai destinatari come pubblicità o altra forma di comunicazione senza che il destinatario abbia esplicitamente acconsentito a tali invii. Ciò può includere quanto segue, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  1. Messaggi email
  2. Post di newsgroup
  3. Messaggi di sistema di Windows
  4. Messaggi a comparsa (o messaggi "adware" o "spyware")
  5. Messaggi istantanei (tramite AOL, MSN, Yahoo o altri programmi di messaggistica istantanea)
  6. Pubblicità nelle chat room online
  7. Post del Guestbook o del forum del sito web
  8. Inviti via fax
  9. Messaggi di testo/SMS

Non consentiremo l'uso dei server e dei servizi per gli scopi sopra descritti. Per utilizzare i nostri prodotti e servizi, è necessario non solo attenersi a tutte le leggi e normative vigenti, inclusi il Can-Spam Act of 2003 e il Telephone Consumer Protection Act, ma anche a questa politica antispam. La pubblicità commerciale e/o le email o i fax di massa possono essere inviati solo ai destinatari che hanno acconsentito esplicitamente a ricevere messaggi. Devono includere un indirizzo mittente e un indirizzo per le risposte validi, l'indirizzo fisico del mittente e un metodo di annullamento dell'iscrizione nel piè di pagina dell'email o del fax. Dietro nostra richiesta, può essere necessario fornire la conferma di consenso esplicito per un indirizzo email o un numero di fax.

Se termineremo che account, prodotti o servizi in questione vengono utilizzati in connessione con attività di spam, reindirizzeremo, sospenderemo o annulleremo account, hosting di siti web, registrazione di domini, caselle email o altri prodotti o servizi applicabili. In tali casi, a nostra esclusiva discrezione, possiamo richiedere all'utente di dichiarare via email che interromperà l'invio di spam da parte sua o di altri e una tariffa di riattivazione non rimborsabile da corrispondere prima che il sito, le caselle email e/o i servizi vengano riattivati.

Consigliamo a tutti i clienti e destinatari di email generate dai le nostri prodotti e servizi di segnalare i presunti messaggi spam. I presunti abusi possono essere segnalati per email o tramite il nostro centro reclami per l'abuso di spam sul Web. Web: segnala abuso.

Liquidazione dei danni. L'utente accetta che possiamo immediatamente chiudere qualsiasi Account se ritiene, a sua esclusiva e assoluta discrezione, che stia trasmettendo o sia altrimenti collegato a spam o email di massa non richieste. Inoltre, se i danni effettivi non possono essere ragionevolmente calcolati, l'utente accetta di pagarci la liquidazione dei danni per un importo pari a $ 1.00 per ogni messaggio indesiderato o email di massa non richiesta trasmessa da o altrimenti collegata al proprio Account.


16. RIVENDICAZIONI SUI MARCHI E/O SUL COPYRIGHT


GoDaddy supporta la protezione della proprietà intellettuale. Per inviare (i) un reclamo relativo a un marchio, per la violazione di un marchio per il quale l'Utente dispone di un marchio registrato o di fabbrica valido, oppure (ii) un reclamo relativo a un copyright per materiali per i quali l'Utente dispone di un copyright bona fide, fare riferimento all'Informativa sulla violazione del marchio di fabbrica e/o del copyright di GoDaddy citata in precedenza e disponibile qui.


17. COLLEGAMENTI A SITI WEB DI TERZI


Questo Sito e i Servizi in esso disponibili potrebbero contenere link a siti web di terze parti che non sono proprietà di GoDaddy o controllati dall'azienda. GoDaddy non sia assume alcuna responsabilità in merito a contenuti, termini e condizioni, politiche sulla privacy o prassi di tali siti web di terze parti. Inoltre, GoDaddy non censura né modifica il contenuto di alcun sito web di terzi. Utilizzando questo Sito o i Servizi disponibili in questo Sito, l'Utente dispensa GoDaddy da qualsiasi responsabilità derivante dall'uso di un sito web di terzi. Di conseguenza, GoDaddy esorta l'Utente a prestare attenzione quando esce da questo Sito o dai Servizi disponibili su questo Sito e a controllare i termini e le condizioni, le politiche sulla privacy e gli altri documenti ufficiali di ogni altro sito web visitato.


18. DICHIARAZIONE DI NON RESPONSABILITÀ PER AFFERMAZIONI E GARANZIE

L'UTENTE RICONOSCE E ACCETTA IN MODO SPECIFICO CHE L'UTILIZZO DI QUESTO SITO E DEI SERVIZI DISPONIBILI IN QUESTO SITO SARÀ A SUO RISCHIO E CHE QUESTO SITO E I SERVIZI DISPONIBILI IN QUESTO SITO SONO FORNITI "COSÌ COME SONO", "IN BASE ALLA DISPONIBILITÀ" E "CON TUTTI I DIFETTI". GoDaddy, I SUOI FUNZIONARI, DIRETTORI, DIPENDENTI, OPERATORI E TUTTI I SERVICE PROVIDER DI TERZE PARTI NON RILASCIANO ALCUNA GARANZIA STATUTARIA, IMPLICITA O ESPLICITA, INCLUSE, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, TUTTE LE GARANZIE IMPLICITE DI TITOLARITÀ, COMMERCIABILITÀ, ADEGUATEZZA PER UNO SCOPO SPECIFICO E NON VIOLAZIONE. GoDaddy, I SUOI FUNZIONARI, DIRETTORI, DIPENDENTI E OPERATORI NON RILASCIANO ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA CIRCA (I) ACCURATEZZA, COMPLETEZZA O CONTENUTI DEL SITO, (II) ACCURATEZZA, COMPLETEZZA O CONTENUTI DI SITI COLLEGATI (TRAMITE COLLEGAMENTI IPERTESTUALI, BANNER, PUBBLICITÀ O ALTRO) AL PRESENTE SITO E/O (III) SERVIZI DISPONIBILI SUL SITO O SU ALTRI SITI COLLEGATI (TRAMITE COLLEGAMENTI IPERTESTUALI, BANNER, PUBBLICITÀ O ALTRO) AL PRESENTE SITO; GoDaddy NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER QUANTO INDICATO.

L'UTENTE RICONOSCE E ACCETTA ALTRESÌ IN MODO SPECIFICO CHE NESSUNA INFORMAZIONE O SUGGERIMENTO ORALE O SCRITTO FORNITO DA GoDaddy, I SUOI FUNZIONARI, DIRETTORI, DIPENDENTI O AGENTI (INCLUSI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, I RAPPRESENTANTI DEL CALL CENTER O DEL SERVIZIO CLIENTI) ED I SERVICE PROVIDER DI TERZI (I) COSTITUIRÀ UNA CONSULENZA LEGALE O FINANZIARIA O (II) CREERÀ UNA GARANZIA DI ALCUN TIPO IN RIFERIMENTO A QUESTO SITO O AI SERVIZI DISPONIBILI IN QUESTO SITO, E CHE GLI UTENTI NON DEVONO FARE AFFIDAMENTO SU NESSUNA DI QUESTE INFORMAZIONI O SUGGERIMENTI.

LA PRECEDENTE DICHIARAZIONE DI NON RESPONSABILITÀ PER AFFERMAZIONI E GARANZIE SARÀ APPLICATA NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE E RESTERÀ VALIDA ANCHE DOPO LA RISOLUZIONE O LA SCADENZA DI QUESTO CONTRATTO O DOPO L'UTILIZZO DI QUESTO SITO O DEI SERVIZI DISPONIBILI IN QUESTO SITO.


19. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

IN ALCUN CASO GoDaddyI RELATIVI FUNZIONARI, DIRETTORI, DIPENDENTI, AGENTI E TUTTI I SERVICE PROVIDER DI TERZI NON SARANNO RESPONSABILI NEI CONFRONTI DELL'UTENTE O DI QUALSIASI ALTRA PERSONA O ENTE PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI, INCIDENTALI, SPECIALI, PUNITIVI O CONSEQUENZIALI QUALSIASI, INCLUSI QUELLI CHE POSSONO DERIVARE DA (I) PRECISIONE, COMPLETEZZA O CONTENUTO DI QUESTO SITO, (II) PRECISIONE, COMPLETEZZA O CONTENUTO DI QUALSIASI SITO COLLEGATO (TRAMITE COLLEGAMENTI IPERTESTUALI, BANNER PUBBLICITARI O ALTRO) A QUESTO SITO, (III) SERVIZI DISPONIBILI IN QUESTO SITO O IN QUALSIASI SITO COLLEGATO (TRAMITE COLLEGAMENTI IPERTESTUALI, BANNER PUBBLICITARI O ALTRO) A QUESTO SITO, (IV) DANNI ALLA PERSONA O ALLA PROPRIETÀ DI QUALSIASI NATURA, (V) CONDOTTA DI TERZI DI QUALSIASI NATURA, (VI) ACCESSO NON AUTORIZZATO A O UTILIZZO DEI NOSTRI SERVER E/O DI QUALSIASI CONTENUTO, INFORMAZIONE PERSONALE, FINANZIARIA O DI ALTRO TIPO E DEI DATI IVI ARCHIVIATI, (VII) INTERRUZIONI O CESSAZIONI DEI SERVIZI VERSO O DA QUESTO SITO O QUALSIASI SITO COLLEGATO (TRAMITE COLLEGAMENTI IPERTESTUALI, BANNER PUBBLICITARI O ALTRO) A QUESTO SITO, (VIII) VIRUS, WORM, BUG, TROJAN HORSE O SIMILI, CHE POSSONO ESSERE TRASMESSI A O DA QUESTO SITO O QUALSIASI SITO COLLEGATO (TRAMITE COLLEGAMENTI IPERTESTUALI, BANNER PUBBLICITARI O ALTRO) A QUESTO SITO, (IX) CONTENUTI DELL'UTENTE O CONTENUTI DIFFAMATORI, OFFENSIVI, ABUSIVI, DANNOSI PER I MINORI O PER QUALSIASI CATEGORIA PROTETTA, PORNOGRAFICI, VIETATI AI MINORI, OSCENI O COMUNQUE MORALMENTE DISCUTIBILI E/O (X) PERDITE O DANNI DI QUALSIASI TIPO DERIVANTI DALL'USO DA PARTE DELL'UTENTE DI QUESTO SITO O DEI SERVIZI DISPONIBILI IN QUESTO SITO, A PRESCINDERE DAL FATTO CHE SI BASINO SU GARANZIA, CONTRATTO, TORTO O QUALSIASI ALTRA TEORIA LEGALE O EQUA E A PRESCINDERE DAL FATTO CHE GoDaddy SIA STATO INFORMATO O MENO DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI.

INOLTRE, L'UTENTE RICONOSCE E ACCETTA IN MODO SPECIFICO CHE IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ TOTALE E COMPLESSIVA DI GoDaddy SARÀ SUPERIORE A $ 10'000.00 DOLLARI STATUNITENSI.
LA PRECEDENTE LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ SARÀ APPLICATA NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE E RESTERÀ VALIDA ANCHE DOPO LA RISOLUZIONE O LA SCADENZA DEL PRESENTE CONTRATTO O L'UTILIZZO DI QUESTO SITO O DEI SERVIZI DISPONIBILI SU QUESTO SITO.


20. INDENNITÀ


L'Utente accetta di proteggere, difendere, indennizzare ed esonerare GoDaddy e i suoi funzionari, dirigenti, dipendenti,agenti e service provider di terzi da qualsiasi responsabilità relativa a rivendicazioni, pretese, costi, spese, perdite, responsabilità e danni di qualsiasi tipo e natura (inclusi, a titolo esemplificativo, gli onorari) imposta o sostenuta da GoDaddy direttamente o indirettamente derivante (i) dall'uso di e dall'accesso a questo Sito o ai Servizi disponibili in questo Sito; (ii) dalla violazione di qualsiasi disposizione del presente Contratto oppure delle politiche o dei contratti in esso inclusi; e/o (iii) dalla violazione di qualsiasi diritto di terzi, incluso, a titolo esemplificativo, il diritto di proprietà intellettuale o un altro diritto proprietario. Gli obblighi di indennizzo ai sensi di questa sezione resteranno validi anche dopo la risoluzione o la scadenza di questo Contratto o dopo l'utilizzo di questo Sito o dei Servizi disponibili in questo Sito.


21. CONFORMITÀ ALLE LEGGI LOCALI


GoDaddy non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia del fatto che il contenuto incluso in questo Sito o nei Servizi disponibili nel Sito sia appropriato in ogni paese o giurisdizione e in merito all'accesso a questo Sito o ai Servizi disponibili nel Sito da paesi o giurisdizioni in cui il contenuto sia illegale o proibito. Gli utenti che scelgono di accedere a questo Sito o ai Servizi disponibili nel Sito sono responsabili del rispetto di tutte le leggi, normative e regolamentazioni locali.


22. CONTROVERSIE, ARBITRATO VINCOLANTE INDIVIDUALE E RINUNCIA AD AZIONI LEGALI COLLETTIVE E AD ARBITRATI DI GRUPPO

LEGGERE CON ATTENZIONE I TERMINI DESCRITTI NELLA PRESENTE SEZIONE. SEGUIRE LE ISTRUZIONI IN BASSO PER RINUNCIARE ALLE MISURE CHE PREVEDONO DI RISOLVERE EVENTUALI CONTROVERSIE TRAMITE ARBITRATO INDIVIDUALE.

(A) Controversie. I termini della presente sezione di applicano a tutte le controversie tra l'utente e GoDaddy, ad eccezione delle controversie regolate dalla UDRP (Uniform Domain Name Dispute Resolution Policy) cui si fa riferimento in precedenza e disponibile qui. Per gli scopi della presente sezione, il termine "Controversia" indica qualsiasi controversia, rivendicazione o azione intercorsa tra l'utente e GoDaddy derivante da o relativa a qualsiasi Servizio o Prodotto di GoDaddy, al sito web di GoDaddy, ai presenti termini o a qualsiasi altra transazione fra l'utente e GoDaddy, derivante da contratto, garanzia, false dichiarazioni, frodi, illeciti, illeciti intenzionali, statuti, regolamenti, ordinanze o altre basi giuridiche o equitative, e andrà interpretato con il più ampio significato consentito dalle leggi in vigore. L'UTENTE E GoDaddy ACCETTANO CHE EVENTUALI "CONTROVERSIE", SECONDO LA DEFINIZIONE PRESENTE IN QUESTI TERMINI, NON INCLUDERANNO RIVENDICAZIONI O FONDAMENTI DI AZIONI LEGALI DA PARTE DELL'UTENTE O DI GoDaddy PER (i) APPROPRIAZIONE INDEBITA DI SEGRETI COMMERCIALI, (ii) VIOLAZIONE DI BREVETTI, (iii) VIOLAZIONE O USO SCORRETTO DEL COPYRIGHT E (iv) VIOLAZIONE O DILUIZIONE DI MARCHI. Inoltre, nonostante ogni altra disposizione dei presenti termini, l'utente accetta che sia un tribunale e non un arbitro a stabilire se eventuali rivendicazioni corrispondono a una di queste quattro eccezioni.

(B) Arbitrato vincolante. L'utente e GoDaddy accettano inoltre: (i) di giudicare eventuali controversie fra le parti nel pieno rispetto delle disposizioni illustrate in questi termini; (ii) che i presenti termini formalizzano una transazione di commercio interstatale; (iii) che il Federal Arbitration Act (9 U.S.C. §1, et seq.) regoli l'interpretazione e l'applicazione della presente sezione; (iv) che la presente sezione resterà in vigore anche in caso di terminazione dei presenti termini. PER ARBITRATO SI INTENDE CHE L'UTENTE RINUNCIA AI PROPRI DIRITTI AFFIDANDOSI A UN GIUDICE O A UNA GIURIA DI UN TRIBUNALE E CHE I MOTIVI DI RICORSO PER L'UTENTE SONO LIMITATI. L'arbitro può riconoscere all'utente gli stessi danni riconosciuti dalla propria sede giurisdizionale, secondo le Limitazioni di responsabilità espresse alla Sezione 15 del presente Contratto e può assegnare un provvedimento dichiarativo o ingiuntivo solo in favore della parte che lo richieda ed esclusivamente nella misura necessaria a offrire provvedimenti accessori garantiti dalle singole rivendicazioni di quella parte. Inoltre, in alcuni casi, i costi dell'arbitrato possono superare i costi della controversia e l'esibizione di prove può risultare più limitata durante l'arbitrato rispetto al tribunale. La decisione dell'arbitro è definitiva e applicabile da qualsiasi tribunale cui le parti sono sottoposte a giurisdizione.

(C) Tribunale nel caso di controversie di lieve entità. Nonostante quanto espresso in precedenza, l'utente può intentare causa da solo in un tribunale per le controversie di lieve entità nella propria area geografica qualora l'azione sia compresa nella giurisdizione di tale tribunale e in sospeso solo presso quel tribunale.

(D) Notifica della controversia. In caso di controversia, l'utente o GoDaddy deve prima di tutto inviare all'altra parte una notifica della controversia che includa una dichiarazione scritta con nome, indirizzo e recapiti della parte che apre la controversia, i fatti che hanno generato la contestazione e il provvedimento richiesto ("Notifica della controversia"). La Notifica di controversia a GoDaddy va inviata all'indirizzo:GoDaddy, 14455 N. Hayden Rd., Scottsdale, AZ 85260, Attn.: Ufficio legale (the "GoDaddy Notice Address"). La Notifica di controversia all'Utente sarà inviata per posta certificata all'indirizzo più recente dell'Utente presente negli archivi dell'Azienda. Se GoDaddy e l'Utente non raggiungono un accordo per risolvere la controversia entro sessanta (60) giorni dalla ricezione della Notifica di controversia, l'utente o GoDaddy hanno la facoltà di iniziare una procedura di arbitrato come previsto dalla presente sezione. In seguito all'invio e alla ricezione della Notifica della controversia, ciascuna delle parti accetta di agire in buona fede per tentare di risolvere la controversia prima di avviare l'arbitrato.

(E) RINUNCIA AD AZIONI LEGALI COLLETTIVE E AD ARBITRATI DI GRUPPO. L'UTENTE E GoDaddy ACCETTANO CHE CIASCUNA DELLE PARTI POTRÀ AVVIARE EVENTUALI CONTROVERSIE CONTRO L'ALTRA PARTE SOLO A TITOLO PERSONALE E NON IN QUALITÀ DI ATTORE O MEMBRO DI UNA PRESUNTA AZIONE LEGALE COLLETTIVA O PROCEDIMENTO RAPPRESENTATIVO, AD ESEMPIO, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, AZIONI LEGALI COLLETTIVE FEDERALI O STATALI O ARBITRATI DI GRUPPO. NÉ L'UTENTE NÉ GoDaddy CERCHERANNO DI FAR PRENDERE IN ESAME EVENTUALI CONTROVERSIE COME AZIONI LEGALI COLLETTIVE, AZIONI GENERICHE DEL MINISTERO DI GIUSTIZIA O ALTRI PROCEDIMENTI IN CUI CIASCUNA DELLE PARTI AGISCE O SI PROPONE DI AGIRE COME ATTIVITÀ DI RAPPRESENTANZA. NESSUN ARBITRATO O ALTRI PROCEDIMENTI SARANNO COMBINATI CON ALTRI SENZA IL PREVIO CONSENSO SCRITTO DI TUTTE LE PARTI PER TUTTI GLI ARBITRATI O I PROCEDIMENTI APPLICABILI.

(F) Procedura di arbitrato. Se una delle parti decide di avviare un arbitrato, esso sarà gestito dall'American Arbitration Association ("AAA") e regolato dalle Consumer Arbitration Rules di AAA ("Regolamenti di AAA") insieme ai regolamenti stabiliti dai presenti termini, ad eccezione del fatto che AAA non può gestire più attori o un arbitrato collettivo, poiché le parti accettano che l'arbitrato sia limitato alla risoluzione solo di controversie individuali. I Regolamenti di AAA sono disponibili alla pagina www.adr.org o chiamando il numero 1-800-778-7879. In caso di conflitto fra i Regolamenti di AAA e le disposizioni dei presenti Termini, prevarranno le regole illustrate nei presenti Termini. Durante un arbitrato, l'utente può adottare qualunque altro provvedimento esperibile ai sensi di legge federale, statale o locale, secondo le limitazioni di responsabilità illustrate nella sezione 15 del presente Contratto. Tutte le controversie saranno risolte da un solo arbitro neutrale ed entrambe le parti avranno l'opportunità ragionevole di partecipare alla scelta dell'arbitro. L'arbitro è vincolato ai presenti Termini. L'arbitro, e non qualsiasi corte o agenzia federale, statale o locale, avrà l'autorità esclusiva per risolvere tutte le controversie derivanti da o relative a interpretazione, applicabilità, efficacia o formazione dei presenti Termini, inclusi, a titolo esemplificativo, eventuali rivendicazioni dell'inefficacia di tutti i presenti Termini o di porzioni di essi. L'arbitro avrà l'autorità esclusiva di deliberare nella propria giurisdizione, incluso nel caso di eventuali obiezioni in merito a esistenza, scopo o validità della risoluzione arbitrale o della compromettibilità di eventuali reclami o domande riconvenzionali. Nonostante l'ampia delega di autorità dell'arbitro, un tribunale può determinare se la rivendicazione o la causa dell'azione pertiene a (i) appropriazione indebita di segreti commerciali, (ii) violazione di brevetti, (iii) violazione o uso scorretto del copyright, (iv) violazione o diluizione di marchi, esclusi dalla definizione del termine "Controversie" secondo quanto espresso in precedenza. L'arbitro avrà la facoltà di assegnare qualsiasi provvedimento disponibile in tribunale secondo la legge o in via equitativa. Il giudizio dell'arbitro sarà vincolante per le parti e potrà essere emesso come sentenza in qualsiasi tribunale della giurisdizione competente. L'utente può scegliere di partecipare alle udienze per l'arbitrato telefonicamente. Le udienze non telefoniche avranno luogo in una sede ragionevolmente accessibile dalla residenza principale (o dal luogo principale di lavoro in caso di piccole imprese) dell'utente o nella Contea di Maricopa, Arizona, secondo la scelta dell'utente.

(G) Avvio della procedura di arbitrato. Qualora l'utente o GoDaddy decidesse di avviare un arbitrato per una controversia, l'Azienda accetta la seguente procedura:

i. Compilare la domanda di arbitrato. Tale domanda deve includere una descrizione della controversia e l'importo per danni che si ritiene vada recuperato. Una copia della domanda di arbitrato è reperibile alla pagina www.adr.org ("Demand for Arbitration: Consumer Arbitration Rules", Domanda di arbitrato: regole per gli arbitrati richiesti dai consumatori).

ii. Inviare una copia della domanda di arbitrato ad AAA per posta ordinaria all'indirizzo American Arbitration Association Case Filing Services 1101 Laurel Oak Road, Suite 100 Voorhees, NJ 08043.

iii. Inviare una copia della domanda di arbitrato all'altra parte allo stesso indirizzo cui viene inviata la Notifica della controversia o ad altro indirizzo stabilito da entrambe le parti.

(H) Formato delle udienze. Per qualsiasi formato delle udienze, l'arbitro dovrà emettere una decisione per iscritto che spieghi le conclusioni essenziali su cui si basa l'eventuale provvedimento preso. Durante l'arbitrato, l'importo di qualsiasi proposta di definizione fatta da GoDaddy o dall'utente non dovrà essere divulgato all'arbitro fino a quando quest'ultimo non determina l'eventuale importo cui l'utente o GoDaddy hanno diritto. L'individuazione o lo scambio di informazioni non confidenziali relative alla controversia potrebbe essere consentita durante l'arbitrato.

(I) Costi e pagamenti per l'arbitrato.

i. In caso di controversie per un importo massimo pari a $ 75'000.00, GoDaddy rimborserà immediatamente i costi di deposito e corrisponderà le spese e gli oneri di AAA e dell'arbitro. In caso di rifiuto dell'ultima proposta di definizione di GoDaddy prima della nomina dell'arbitro ("Ultima proposta scritta di GoDaddy"), la controversia verrà sottoposta alla decisione dell'arbitro ("giudizio") e qualora il giudizio dell'arbitro superi l'ultima proposta scritta di GoDaddy, GoDaddy si impegna a: (i) corrispondere l'importo maggiore fra quello del giudizio dell'arbitro e $ 1'000.00; (ii) corrispondere il doppio dell'onorario ragionevole dell'avvocato dell'utente, se applicabile, (iii) rimborsare qualunque spesa (inclusi eventuali oneri di consulenti di parte) sostenute dall'avvocato dell'utente per indagini, preparazione e avvio delle procedure legali per l'arbitrato. L'arbitro stabilirà l'importo di tariffe, costi e spese, qualora l'utente e GoDaddy non giungessero a un accordo in merito.

ii. Controversie per oltre $ 75'000.00. I regolamenti di AAA regoleranno i pagamenti dei costi di deposito e gli oneri di AAA e dell'arbitro.

iii. Controversie per qualsiasi importo. In qualsiasi arbitrato avviato dall'utente, GoDaddy chiederà un risarcimento delle spese corrisposte ad AAA o all'arbitro o dei costi di deposito rimborsati all'utente solo se l'arbitro ritiene l'arbitrato futile o avviato per fini impropri. In qualsiasi arbitrato avviato da GoDaddy, GoDaddy corrisponderà tutti i costi di deposito, gli onorari di AAA e dell'arbitro. GoDaddy non chiederà all'utente il risarcimento degli oneri corrisposti agli avvocati. Costi e spese non sono inclusi nella determinazione dell'importo della controversia. Costi e spese non sono inclusi nella determinazione dell'importo della controversia.

(J) Rivendicazioni o controversie dovranno essere depositati entro un anno. Entro i limiti consentiti dalle leggi in vigore, eventuali reclami o controversie cui si applica la presente sezione dovranno essere depositati entro un anno in controversie di lieve entità o in arbitrati. Il periodo di un anno inizia non appena sarebbe stato possibile depositare il reclamo o la controversia per la prima volta. In caso di mancato deposito entro un anno, il reclamo o la controversia cadrà in prescrizione in modo definitivo.

(K) Periodo per esprimere il mancato consenso di 30 giorni. QUALORA L'UTENTE NON DESIDERI ESSERE VINCOLATO ALLE DISPOSIZIONI RELATIVE ALL'ARBITRATO ESPRESSE IN QUESTA SEZIONE, DOVRÀ NOTIFICARLO A GoDaddy INVIANDO UN MESSAGGIO EMAIL ALL'INDIRIZZO LEGALOPTOUT@godaddy.com ENTRO 30 GIORNI DALLA DATA DI ACCETTAZIONE DEI PRESENTI TERMINI (SE LE LEGGI IN VIGORE NON PREVEDONO UN PERIODO SUPERIORE). Nel messaggio email, l'utente dovrà fornire (a) nome, (b) cognome, (c) indirizzo, (d) numero di telefono e (e) numero di account e dichiarare quanto segue: "Desidero esprimere il mio mancato consenso alle disposizioni in merito all'arbitrato contenute nei Termini di utilizzo universali di GoDaddy". Fornendo i propri dati con le modalità indicate in precedenza, l'utente non accetta l'accordo relativo all'arbitrato contenuto nei Termini di utilizzo universali di GoDaddy. La richiesta sarà valida esclusivamente se fatta entro trenta (30) giorni dall'accettazione dei Termini di utilizzo universali. Nel caso l'utente dovesse inviare una domanda per il mancato consenso rispettando la procedura illustrata in precedenza, tutti gli altri termini qui contenuti resteranno in vigore, inclusi quelli relativi alle leggi applicabili e ai tribunali di riferimento per eventuali controversie legali.

(L) Modifiche alla presente sezione. Salvo disposizioni contrarie presente in questi termini, l'utente e GoDaddy accettano che qualora GoDaddy apporti future modifiche alla procedura di risoluzione di eventuali controversie e alle disposizioni in merito alla rinuncia di azioni legali collettive (diverse dalla modifica dell'indirizzo di GoDaddy) nei presenti termini, GoDaddy notificherà l'utente e quest'ultimo avrà trenta (30) giorni dalla data della notifica per annullare esplicitamente il proprio consenso per tali modifiche. In caso di mancata accettazione esplicita di future modifiche, l'utente accetta di sottoporre eventuali Controversie fra lui e l'azienda nella lingua in cui è scritta questa Sezione, secondo quanto espresso nei Termini attualmente in vigore, senza che le modifiche proposte abbiano valore. Qualora l'utente non annulli esplicitamente il proprio consenso alle modifiche future, si ritiene che l'utente accetti tali variazioni.

(M) Clausola Salvatoria. Qualora eventuali disposizioni di questa sezione fossero considerate inapplicabili, esse saranno stralciate, ma i restanti termini rimarranno in vigore. Quanto espresso in precedenza non si applica al divieto di intentare azioni legali collettive o rappresentative; qualora tale divieto venisse considerato inapplicabile, la presente intera sezione sarà ritenuta nulla. I termini della presente sezione resteranno altrimenti validi anche in caso di cessazione dei termini.

(N) Sedi esclusive per altre controversie. GoDaddy e l'utente accettano che qualsiasi controversia esclusa dalle disposizioni relative alla procedura di risoluzione delle controversie e alla rinuncia ad azioni legali collettive in questa sezione (diverse da un'azione individuale depositata presso i tribunali per controversie di lieve entità) andranno depositate esclusivamente presso la Corte superiore della contea di Maricopa, Arizona, o il tribunale distrettuale degli Stati Uniti del distretto dell'Arizona; le parti accettano inoltre di dare il proprio irrevocabile e incondizionato consenso e di sottomettersi alla giurisdizione esclusiva di tali tribunali per eventuali controversie di questo tipo. L'utente inoltre accetta di rinunciare al diritto di richiedere un processo con giuria nel corso di tali azioni o procedimenti.


23. RES NULLIUS; COSTI DI QUIESCENZA


Si precisa che, se un cliente ha un saldo del conto insoluto (un saldo positivo in avere) per tre (3) o più anni per qualsiasi motivo e (i) GoDaddy non è in grado di emettere il pagamento a tale cliente o (ii) GoDaddy ha emesso il pagamento a tale cliente sotto forma di assegno, ma l'assegno non è mai stato incassato, GoDaddy trasferirà tale saldo del conto allo Stato dell'Arizona in base alla legge dello stato. L'Utente riconosce e accetta che in entrambi i casi (i) e (ii) sopra descritti GoDaddy potrà prelevare una tassa di giacenza per un importo uguale al valore più basso tra $ 25.00 e il saldo del conto insoluto associato a tale cliente.


24. SUCCESSORI E CESSIONARI


Questo Contratto sarà vincolante per e avrà efficacia a beneficio delle parti contraenti e dei rispettivi eredi, successori e cessionari.


25. ESCLUSIONE DI BENEFICIARI TERZI


Nessuna parte di questo Contratto potrà costituire un atto di conferimento di diritti o vantaggi a nessuna parte terza.


26. LEGGI SULL'ESPORTAZIONE NEGLI STATI UNITI.


Questo Sito e i Servizi disponibili in questo Sito sono soggetti alle leggi sull'esportazione, alle limitazioni, alle normative e agli atti amministrativi del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti d'America, dell'Office of Foreign Assets Control ("OFAC") del Dipartimento del Tesoro, del Dipartimento di Stato e di altre autorità degli Stati Uniti (collettivamente, "Leggi sull'esportazione negli Stati Uniti"). Gli utenti non dovranno utilizzare i Servizi disponibili in questo Sito per raccogliere, archiviare o trasmettere informazioni o dati tecnici controllati ai sensi delle Leggi sull'esportazione negli Stati Uniti. Gli utenti non dovranno esportare o riesportare né consentire l'esportazione o la riesportazione dei Servizi disponibili in questo Sito in violazione delle Leggi sull'esportazione negli Stati Uniti. Nessuno dei Servizi reperibili su questo Sito possono essere scaricati o altrimenti esportati o riesportati (i) in (o a favore di un cittadino o residente di) qualsiasi paese la cui attività commerciale con gli Stati Uniti sia soggetta a embargo; (ii) a nessuno presente negli elenchi delle persone fisiche o giuridiche rinnegate dal Treasury Department o dal Commerce Department degli Stati Uniti o da altre parti, in base alle Leggi in materia di esportazione degli Stati Uniti. Utilizzando questo Sito e i Servizi disponibili su questo Sito, l'utente accetta quanto precede e dichiara e garantisce di: non essere un cittadino o residente in, ubicato in o sotto il controllo di, alcun Paese soggetto a restrizioni; non essere presente in alcun elenco di entità non autorizzate; accettare di conformarsi alle Leggi in materia di esportazione degli Stati Uniti (incluse le normative relative ad anti-boicottaggio, presunta esportazione e presunta riesportazione). Se l'utente accede a questo Sito o ai Servizi disponibili in questo Sito da altri paesi o giurisdizioni, lo fa di propria iniziativa ed è responsabile della conformità alle leggi locali di tale giurisdizione, nel caso e nella misura in cui tali leggi locali sono applicabili e non sono in conflitto con le Leggi in materia di esportazione degli Stati Uniti. Se tali leggi sono in conflitto con le Leggi in materia di esportazione degli Stati Uniti, l'utente non dovrà accedere a questo Sito o ai Servizi disponibili nel Sito. Gli obblighi ai sensi di questa sezione resteranno validi anche dopo la risoluzione o la scadenza del presente Contratto o dopo l'utilizzo di questo Sito o dei Servizi disponibili in questo Sito.


27. TITOLI E INTESTAZIONI; ACCORDI INDIPENDENTI; CLAUSOLE SALVATORIE


I titoli e le intestazioni del presente Contratto sono inclusi esclusivamente per fini di praticità e facilità di consultazione e non dovranno essere utilizzati in alcun modo per desumere o interpretare il Contratto tra le parti in modo diverso da quanto qui stabilito. Ogni disposizione nell'ambito del presente Contratto sarà interpretata per ogni scopo come accordo o contratto indipendente. Qualora un tribunale della giurisdizione competente giudicasse che una qualsiasi disposizione (o parte di una disposizione) del presente Contratto sia illegale, non valida o in altro modo inapplicabile, le disposizioni restanti (o parti di disposizioni) del presente Contratto non saranno influenzate da tale sentenza e rimarranno valide e applicabili nella massima misura consentita dalla legge.


RECAPITI


In caso di domande relative al presente Contratto, è possibile contattarci tramite email o posta ordinaria al seguente indirizzo:

GoDaddy Legal Department
14455 North Hayden Rd.
Suite 219
Scottsdale, AZ 85260
legal@.com)


SOLO PER I RESIDENTI IN INDIA


L'utente accetta espressamente quanto segue: (i) GoDaddy (o il suo service provider) può contattare l'utente per telefono per risolvere un reclamo o una controversia oppure un problema di fatturazione o relativo al servizio in vigore; e (ii), al fine di risolvere detto reclamo, controversia o problema, GoDaddy può utilizzare e divulgare al suo service provider le informazioni seguenti: registrazioni di chiamate, nome, numeri di telefono e preferenze di contatto del cliente, tipo di rapporto con GoDaddy, prodotti utilizzati e informazioni sulla natura del reclamo, della controversia o del problema.


Revisione: 04.04.2019
Copyright © 2005-2019 GoDaddy.com, LLC Tutti i diritti riservati.